Stupra 14enne e poi la minaccia: «Se parli uccido tua madre». Arrestato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
In carcere il 41enne A.G. accusato di violenza sessuale aggravata e continuata ai danni di una ragazzina oggi 14enne.  Prima lo stupro, poi le botte e le minacce. L’uomo, un vigilante amico di famiglia aveva cominciato a tormentare la ragazzina fino allo stupro avvenuto ad ottobre del 2017

L’inizio del calvario della ragazzina fino a quando  la mamma dell’adolescente scoprì sul cellulare della figlia alcuni messaggi hard ed un piano per costringere la giovane a denunciare maltrattamenti in famiglia per poter continuare a soggiogarla e ad abusare di lei.

La giovane oltre ad essere picchiata e violentata subiva minacce per tacere sugli abusi: «Se dici qualcosa la userò per fare del male a te e alla tua famiglia». Sotto il giogo di quelle minacce la ragazzina avrebbe continuato a sottostare alle sue richieste, che andavano dall’invio di foto e filmati erotici fino a ulteriori rapporti sessuali.

Le indagini sono state rapide. Se ne sono occupati i carabinieri della stazione di Mercatello, coordinati dal comandante Lo Cascio e dal maggiore Rubbo. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.