Cade dalla bicicletta: Rocco Perrino muore a 24 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ morto questa mattina Rocco Perrino, un 24enne di Poggiomarino deceduto all’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Il giovane era ricoverato in rianimazione dopo aver accusato un malore improvviso alcuni giorni fa mentre passeggiava in bicicletta in via Iervolino, nella sua città.

In un primo momento era stato ipotizzato un incidente stradale, poi escluso dai medici. Intanto la procura ha aperto un’inchiesta sul caso.   Sulla pagina faceboo di Rocco tanti i messaggi

Carmela scrice: Un giorno hanno deciso di portarti via da qui senza pensare al vuoto che avresti lasciato dentro noi. Non ho parole, amico mio: solo lacrime.
Tu non ci hai lasciati: ci hai solo preceduti. Non ci hai abbandonati: hai solo percorso sentieri che prima o poi percorreremo tutti. Un giorno ci incontreremo di nuovo e allora ci spianerai la strada, ci aiuterai come al tuo solito e insieme torneremo a sorridere. Ti auguro una buonanotte
ps GraZie per essere venuto a salutarci la tua ultima notte
Baciii Ci manchiiiii

Lia aggiunge:

Sai cosa vorrei?…una prova che ci sei nonostante molti dicano che non c’è niente dopo…ma io ho bisogno di credere che nulla è andato perso…che è solo una questione di spazio, che sei troppo lontano per ascoltare il mio grido disperato…e se così fosse allora dammi un segno e io raccoglierò tutto il tuo fiato che ho dentro per urlarti che non ti ho mai dimenticato.

Quando una persona ci lascia, quando non è più qui e non possiamo più toccarla, o sentire la sua voce…sembra scomparsa per sempre. Ma un affetto sincero non morirà mai, il ricordo delle persone che ci sono state care vivrà per sempre nei nostri cuori: più forte di qualsiasi abbraccio, più importante di qualsiasi parola.

L’assenza non è assenza, abbiate fede, colui che non vedete è con voi.

Spesso ci sentiamo più protetti dalle persone care che sono “lassù” che da quelle che ci amano, quaggiù… Sarà forse perché una parte del nostro cuore è volata con loro??

Ho sempre pensato che gli angeli fossero la cosa più bella del mondo, ma troppi sono i piccoli angeli volati in cielo troppo presto e spesso in modo ingiusto.

Niente potrà farti così tanto male come il dolore di chi non c’è più…

Rokki’ so che adesso non mi puoi sentire ma ricordati una cosa:

L’amore può essere sia in cielo che in terra è nessuno separerá i nostri cuori… mi manchi vita mia..

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.