Donna attraversa i binari con le sbarre abbassate, sfiorata la tragedia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Si è sfiorata la tragedia martedì mattina a Pontecagnano: una donna, noncurante delle sbarre del passaggio a livello abbassate, ha attraversato i binari mentre stava arrivando il treno.

Una leggerezza che poteva costarle molto caro e che è avvenuta sotto agli occhi di alcuni automobilisti fermi davanti alle sbarre abbassate e con il segnale rosso di percolo ben in evidenza.

La donna, una signora anziana con un carrello per la spesa, ha attraversato pochi secondi prima che passasse il convoglio come si vede nel video di Salernonotizie.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ma che notizia è? La signora è già a casa quando passa il treno!
    Piuttosto scrivete che quel passaggio a livello chiude anche 25/30 minuti prima che un treno passi! Mi è capitato domenica 3 giugno. Sono andato via per disperazione. Fate giornalismo, non intrattenimento.
    Vergogna

    Antonio Esposito non censurare

  2. ahahahah…sfiorata????….ma se la signora stava pure già cucinando a casa?!?….sparagnatevi ste strunzat’

  3. per i precedenti: non dite sciocchezze, la signora è sì già passata, ma ci sono tre punti seri su cui porre l’attenzione.
    1.è semplicemente vietato a prescindere!
    2.non stava a casa per niente, sono passati 15 secondi da quando era sul binario a quando era oltre la transenna.. forse non sarà stata “sfiorata”, ma vi pare un’eternità? un tempo sufficiente per passare in sicurezza? NO.
    3.è una signora anziana con un carrellino, avete visto come cammina?? bastava un minimo di esitazione, o inceppamento del carrellino per arrivare a una tragedia. Tragedia a quel punto per il macchinista incolpevole.. non ho pena per queste persone che fanno questi gesti. Ed è pure una persona anziana, si presume con sale in zucca, non un ragazzino sprovveduto..

  4. Ma che state a commentà! – Era meglio che il carrello della spesa si bloccasse e la signora visto che zoppicava pure finisse con l’incastrare un piede nella rotaia.
    Poi dopo la colpa era della ferrovia che comanda la sbarra o del comune che non ha fatto il sottopasso.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.