Meetup Amici di Beppe Grillo di Salerno: ‘Baia’ un muro tra patrizi e plebei

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa

La costruzione di un muro di separazione tra lo stabilimento balneare della BAIA e la spiaggia libera, “costruito con assi di legno e pali conficcati nella sabbia”, è l’ultima delle tante oscenità che ci impone la società del benessere.

La spiaggia del complesso alberghiero LLOYD’S BAIA HOTEL S.R.L. “è una striscia di sabbia che dal porto arriva fino al confine con il comune di Vietri Sul Mare”. Quello della BAIA è uno stabilimento balneare storico frequentato dal mondo benestante della città che negli anni si è esteso talmente tanto da lasciare ben poco alla libera balneazione e che ora ha addirittura eretto un muro alto tre metri, con lo scopo di dividere la spiaggia della BAIA dalla spiaggia libera, quasi a sottolineare una differenza sociale che anni di storia e di lotte hanno cercato di eliminare.

Da una ricerca, seppure sommaria, all’albo pretorio del comune di Vietri Sul Mare è stato possibile rintracciare solo l’ultimo permesso a costruire, a carattere stagionale, dell’anno 2015 rilasciato dal responsabile settore affari legali all’amministratore unico p.t. della società LLOYD’S BAIA HOTEL S.R.L. (http://halleyweb.com/c065157/mc/mc_attachment.php?mc=475), con il quale si obbligava la società concessionaria a predisporre “tutte le opere preventive atte a salvaguardare l’accessibilità pubblica all’arenile nonché la visitabilità dei luoghi pubblici immediatamente adiacenti lo stabilimento balneare”. Inoltre si prescriveva formalmente alla predetta società che le delimitazioni laterali a confine con le spiagge libere dovevano “essere realizzate in modo amovibile e a titolo temporaneo, con pannellature alveolari o listellati non chiusi”.

La società concessionaria si sarà attenuta alle prescrizioni imposte dal comune di Vietri?

In questa situazione di degrado morale e di “incertezza” legale, il Meetup Amici di Beppe Grillo Salerno si riserva di porre in essere tutte le azioni che riterrà opportune a difesa del territorio e dei cittadini.

Meetup Amici di Beppe Grillo di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. ma cercatevi un lavoro, invece di creare problemi a chi un lavoro ce l ha e lo svolge investendo fior di quattrini per rendere la città di Salerno più confortevole ed adeguata ad un turismo di livello!!
    i fruitori, poi, della spiaggia libera possono recarsi liberamente e certamente non aver riguardo al “muro” che delimita semplicemente ciò che è pubblico e, ciò che è stato dato in concessione ad un imprenditore, che lo si ripete, investe e rende, di sicuro, più decoroso quel ritrovo estivo dei Salernitani.

  2. muro della baia?è un falso problema secondo me le spiagge sono di tutti trattandosi di suolo demaniale e quindi di TUTTI…SARETE CAPACI VOI TUTTI DI AFFERMARE CIO’…INVECE DI GIRARE INTORNO ….CHE PENA

  3. Secondo me è una cosa che dovrebbero fare tutti i lidi. Quando paghi vuoi la differenza. La prima differenza è la comodità la seconda la tranquillità. Se pago non voglio scocciature come quello che vende gli occhiali quello dei vestiti e pure quello delle granite perché in ogni lido c’è un bar che paga le tasse e se vuoi una granita la prendi la.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.