Salernitana: la fascia di capitano va a Schiavi dopo l’addio di Tuia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
C’è solo un capitano. Coro più volte lanciato dalla Curva sud per indicare il giocatore che oltre ad indossare la fascia incarnava lo spirito dei tifosi. E’ accaduto con Fusco, con Breda e con qualche altro. Da tempo la fascia è stata sul braccio di vari calciatori che non hanno conquistato del tutto la tifoseria pur impegnandosi tantissimo. Tuia, Rosina, ancora Tuia e poi Schiavi per prendere spunto dagli ultimi anni di B dell’era Lotito –Mezzaroma.

Nell’ultimo anno abbiamo assistito ad una continua alternaza della fascia prima per Tuia e poi per Schiavi. Fascia contesa dal giocatore simbolo della gestione capitolina e da quello bandiera avendo maggiori trascorsi con la maglia granata dalle giovanili ad oggi. Con l’uscita di scena di Tuia l’alternanza è finita.
La fascia, a meno di rivoluzioni sul mercato, va sul braccio di Schiavi 32 anni e da quattro con la maglia granata nuovamente sulle spalle.

Esordì in B a 18 anni con Angelo Gregucci sulla panchina di quella Salernitana poi Lecce, Brescia, Vicenza, Padova, Spezia, Pescara, Frosinone e Catania. Poi Salerno e la Salernitana ed ora la fascia sul braccio. C’è solo un capitano Schiavi ma il difensore originario di Cava ora spera di sentire il coro tributato ad altri in passato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Schiavi è un ottimo capitano per questa società: non c’entra niente con questa squadra, è scarso, si sa che tifa Napoli e continua a rimanere a Salerno per non meglio specificati affari di Fabiani (che lo prelevò nel maxibabbá col Catania). La cosa preoccupante è che in questa menata non è nemmeno il peggiore. Liberate la Salernitana dai banditi!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.