Salerno: 16 euro per due spremute d’arancia, il caso a piazza della Concordia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Due spremute d’arancia pagate 16 euro da una coppia di turisti a Salerno. E’ accaduto in un locale di piazza della Concordia. A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola che mostra anche lo scontrino

Lo scontrino indica 2 spremute x 8 euro. Tavolo 10. Totale 16 euro. Contanti 16. Totale pezzi: 2.  E la data: 10/06/18 11.35

Un modo di fare, si legge nel’articolo, che rischia di mettere in fuga i turisti se si praticano prezzi esorbitanti per qualche bibita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. buongiorno , parlo da salernitano che ama Salerno, mi rivolgo ai signori che hanno fatto pagare 16€ per due premute na vi sembra giusto? non vi vergognate ? i turisti li fate scappare anziché richiamare . prendete esempio dalla Puglia . diamo più servizi ed a prezzi giusti.

  2. E non ce le chiavavo in faccia. A meno che non erano arance biologiche del giardino in via paradiso di Pastena raccolte pochi minuti prima e spremute rigorosamente a mano. Allora si!

  3. Ma quann maje…Amalfi doje nastr azzurr 18 euro…e po, si scinn nderr o solarium, che vaje truvann? quello è un locale per vipse, pur si l’hann fatt cu i solde ra gent…

  4. Io questi articoli e relative polemiche non le ho mai capite. In regime di libero mercato penso che ogni esercente sia libero (previa pubblicazione del listino) di applicare i prezzi che preferisce. Poi il discorso se sia più o meno funzionale ad incentivare il turismo ci può anche stare.

  5. Non è molto compreso il servizio al tavolo,le spese ci sono e qualcuno deve pagare,altrimenti statevi a casa.

  6. Il prezzo della premura era riportato su di un listino?se si, hanno sbagliato i turisti, in caso contrario bisogna fare i dovuti controlli!

  7. come sempre andrebbe visto il tariffario e lo scontrino con dettagli… se ci metti un coperto di 1,50 e la spremuta la tariffi a 6,50… hazzo vogliono i turisti?… E’ chiaro che non ci tornano più, ma è un bar: se il tariffario è visibile … hazzi sua!

  8. Due consumazioni 18 euro pagai. UNA RAPINA A MANO ARMATA. Non ci ritorno nemmeno morto.
    E il locale sappiamo bene qual è….Ma per caso volessero far pagare a noi i soldi della mareggiata che lo distrusse a novembre??? Ma per favore….a 200 metri dalla foce dell’IRNO….18 euro…
    FURFANTI AUTORIZZATI!!!!!!

  9. Di cosa vi meravigliate? Vi state svegliando ora? Si sa che in quel posto i prezzi sono stile piazza San Marco o Montecarlo. Una coca cola sei euro e uno spritz 10 e senza stuzzichini.

  10. Le spremute costavano 4 euro l’una… e fin qui diciamo che si siamo (più o meno).
    Ma 10 euro di servizio è VERAMENTE un’esagerazione… locale adatto soltanto a chi piace farsi spennare come un pollo.

  11. sono dei prezzi che’ nemmeno in sardegna si vedeno sti scuartat si piezz merd salerno che’ ce’ un cazzo di niente poveracci,,,,,,,,,,,,,,,,

  12. se indicato tutto nel menù non si può dire nulla, tranne che dare dei fessacchiotti ai clienti!!

  13. ma dico io, chi è più fessa, la volpe o chi la correa? ma lasciategli il bar vacante così quando si fanno il caffè fra loro si faranno due domande…a fargli compagnia ci può sempre andare la guardia di finanza e l’ispettorato del lavoro…ma quale città turistica…ma quale turismo di classe…sempre chiancarellari rimarranno!

  14. Questo è il risultato delle gestioni drogate dalle concessioni degli amici. Tanto mica devono stare liberamente sul mercato loro?
    C’è l’amico Friz che gli ha fatto avere la concessione d’oro senza troppi affanni! Tanto paga sempre Pantalone, a loro solo gli utili! Lasciategli il locale vuoto!

  15. ma manco se chiamava i carabinieri glieli avrei dati i 16 euro….anche davanti a loro….assolutamente….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.