Salerno: la parrocchia del Volto Santo festeggia Sant’Antonio da Padova

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La parrocchia del Volto Santo festeggia Sant’Antonio di Padova. Il tema che accompagna la festività, richiama le parole dei sermoni del Santo predicatore “Il volto del Signore si ricompone e si conserva sino alla fine con la carità…La carità è vicendevole, comune, continua, non deve mai mancare non solo quando va tutto bene, ma anche quando tutto sembra andare male, deve essere incessante e perseverante fino alla fine”.

Dopo l’arrivo della statua del Santo, venerato in tutto il mondo, per la ricorrenza del 13 giugno sono in programma festeggiamenti solenni che si concluderanno con la tradizionale benedizione e distribuzione del pane. L’evento, conclude il percorso di preparazione alla festività a cui ha partecipato tutta la popolosa comunità della zona orientale, caratterizzato dalla recita, per i tredici giorni che anticipano la festa, della tradizionale “tredicina di Sant’Antonio, una preghiera devozionale in onore del Santo costituita da tredici
invocazioni.

“Sant’Antonio ha vissuto dando un’attuazione concreta alla carità cristiana – ha spiegato il parroco don Francesco Coralluzzo – l’accoglienza della statua di Sant’Antonio deve rappresentare per noi l’esempio tangibile di una persona che ha detto il suo “si” incondizionato al messaggio cristiano vivendo la vita secondo la spiritualità francescana. La nostra comunità, allo stesso modo, assumerà un esempio di carità concreta ed ogni anno in occasione della festività di Sant’Antonio, se ne farà carico. In questo caso, per quest’anno,  la nostra comunità, sosterrà un  giorno a settimana la mensa dei poveri di casa Nazareth, acquistando e donando generi alimentari”

Per consolidare l’unità di intenti tra le due parrocchie e le due comunità, quella del Volto Santo e di Gesu’ Redentore, la messa solenne del 13 giugno, in programma alle 19:00, sarà celebrata dal parroco di riferimento della comunità del quartiere Europa, Don Ciro
Torre. Due le messe del mattino, alle 8:00 ed alle 11:00, recita del rosario invece nel pomeriggio alle 18:15. In occasione della festività di Sant’Antonio, la comunità accoglierà anche le reliquie del Santo che arriveranno dalla Basilica di Padova  a Lui dedicata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.