Salerno, Roberto De Luca torna in campo: «Ripartiamo»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
«Ripartiamo da dove ci eravamo lasciati. Ci ritroviamo in veste “civica” e riprendiamo il filo del discorso che avevamo avviato in altri ambiti, come la fiera di Rimini, confrontandoci sui dati e sulle possibilità che ha il nostro territorio». A dirlo Roberto De Luca ex assessore al bilancio del Comune di Salerno dimessosi dalla carica nello scorso mese di marzo per dimostrare la sua estraneità ai fatti in cui era stato associato da una inchiesta gornalistica.

Roberto De Luca ha fatto una analisi quantitativa dei dati che riguardano il turismo a Salerno città e non solo. «Un’occasione – spiega De Luca – per fornire qualche dato e dare un po’ di idee e spunti, senza presunzione e provando a essere realmente concreti».

«I dati che abbiamo illustrato testimoniano l’ottimo lavoro svolto in questi anni e infondono grande fiducia in prospettiva futura. Al tempo stesso ci dicono in che direzione andare e soprattutto ci dicono che dobbiamo ulteriormente potenziare il livello dei servizi.

Dobbiamo farlo nella consapevolezza che il nostro territorio ha un patrimonio con pochi eguali al mondo e che il comune capoluogo, da mero snodo logistico tra le due costiere, è divenuto ormai una destinazione. Lo dicono i numeri, in particolare quelli legati ai turisti stranieri.

Sono in costante aumento i visitatori dagli Stati Uniti e dal Sud-est asiatico, con un tasso di permanenza in città di 3-4 giorni, a dimostrazione di un turismo che porta indotto sul territorio.
La strada intrapresa in questi anni è quella giusta. Dovremo continuare a fare sinergia per sfruttare tutto l’enorme potenziale a nostra disposizione e avere sviluppo per tutti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Che articolo fazioso! Ma come uno si dimette da una carica politica “per dimostrare la sua innocenza”? O si è dimesso perché è stato beccato con le mani nel sacco? Siete ridicoli!

  2. Allora, letto l’articolo, ritengo che siano maturi i tempi per affidargli l’assessorato al Turismo al Comune di Salerno o alla Regione. Mi vergogno di essere italiano…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.