Rocco muore a 24 anni dopo malore in bici, 31 medici indagati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Un’immane tragedia quella di Rocco Perrino, giovane di 24 anni morto lo scorso 9 giugno dopo una caduta dalla bicicletta. Dopo la denuncia della famiglia, originaria di San Marzano sul Sarno, nel Salernitano, la Procura di Nocera Inferiore ha aperto un’inchiesta, iscrivendo nel registro degli indagati ben 31 medici, in servizio nei due ospedali in cui il ragazzo è stato ricoverato.

Dopo la caduta, infatti, Rocco è stato trasportato dal 118 dapprima all’ospedale Villa Malta di Sarno e poi trasferito all’Umberto I di Nocera Inferiore, probabilmente per una sopraggiunta complicazione ai reni: qui il 24enne è stato sottoposto a dialisi e poi trasportato in Rianimazione, dove infine è purtroppo deceduto.

Il 24enne stava passeggiando con la sua bicicletta in via Iervolino a Poggiomarino, nella provincia di Napoli, cittadina nella quale risiedeva, quando ha improvvisamente perso il controllo del mezzo a due ruote. In un primo momento si era pensato a un incidente stradale, ma successive indagini hanno ipotizzato che il 24enne abbia accusato un malore che gli ha fatto perdere il controllo della bicicletta, facendolo cadere per terra. Sul corpo del giovane, che non aveva mai avuto evidenti problemi di salute, ieri è stata effettuata l’autopsia che chiarirà le effettive cause del decesso.

Fonte Napoli.fanpage.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ormai è un vizio indagare i medici per qualunque ragione, si infangano prima ( gornalisti compiacenti a caccia di drammi e di scoop) e poi….si assolvono nel silenzio generale.
    Sarebbe giusto il pagamento dei danni morali ai professionisti assolti o non rinviati a giudizio da parte degli incauti denuncianti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.