Nuove fermate del Frecciarossa nel Cilento nei fine settimana estivi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Anche quest’estate, dopo il grande successo dello scorso anno, è possibile raggiungere le principali mete turistiche del Cilento con il Frecciarossa nel corso di tutti i fine settimana a partire da oggi e fino al 16 di settembre. L’opportunità viene offerta grazie ad un accordo fra Trenitalia e la Regione Campania per promuovere i viaggi in treno verso le più ambite località di vacanza dell’area sud della provincia di Salerno.

Il programma ed i suoi obiettivi sono stati illustrati nella Sala freccia, alla stazione di Salerno da Gianpiero Strisciuglio, direttore della Divisione passeggeri LH Trenitalia e dal presidente della Regione Campania, Vincenzo de Luca.

Presenti alla conferenza stampa i sindaci dei comuni collegati che hanno festeggiato anche l’implementazione del servizio non solo dal punto di vista del calendario (si viaggia anche di venerdì) ma anche da quello orario: ai due Frecciarossa vanno aggiunti due Frecciabianca sulla rotta Roma-Reggio Calabria che fermeranno anche ad Agropoli.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. ORAMAI È DISPERATO,NON SA’PIU’COSA FARE E PRESENZIARE A TUTTO E DAPPERTUTTO,PER RENDERSI VISIBILE.PER LA BRUTTA ARIA CHE TIRA PER LA SINISTRA E IL PD,MENTRE IL SUO AMICHETTO BULLO DI FIRENZE(RENZI),HA CAMBIATO MESTIERE,FA’LE CONFERENZE,SAREBBE BELLO SAPERE CHI PAGA,PER SENTIRE RENZI!!!

  2. CHE BAGGIANATA GROSSA, MA SE LA TAV ARRIVA A SALERNO, COME FA IL FRECCIAROSSA AD ARRIVARE NEL CILENTO. QUINDI DA SALERNO AL CILENTO E’ UN TRENINO NORMALE, SI CHIAMA SOLO FRECCIAROSSA …..(sic!) PERCHE’ PRENDERE PER IL SEDERE LA GENTE ?

  3. Che pena questo signore,non si può più ascoltare.Errori su errori,dettati dalla sua megalomania infinita,basta guardare com’e ridotta la ns.citta’,per capire il suo fallimento politico,forse è meglio che parla di treni.

  4. x18:39

    Un momento di esaltazione passeggera, non hanno neppure ancora capito che mazzata hanno preso alle ultime elezioni comunali.

    Lasciamo che la natura faccia il suo corso.

  5. La tratta della alta velocità termina a Salerno, poi instradano i treni sulla quella regolare Battipaglia- Agropoli- Sapri con i canonoci e conosciuti tempi di percorrenza

  6. Anche prima arrivavano i treni – frecciarossa o no. Servono le infrastrutture e non un treno che fa 100 km in più!

  7. Complimenti De Luca.
    Queste innovazioni permetteranno a noi Borghesi Romani di raggiungere il selvaggio Cilento con più comodità e contribuire alla ricchezza di questo paradiso selvaggio. Complimenti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.