Ospedale M.S. Severino: sindaci Valle dell’Irno chiedono incontro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I Sindaci dei Comuni di Baronissi, Mercato S. Severino, Bracigliano, Calvanico, Castel San Giorgio, Fisciano, Siano e Roccapiemonte, bacino territoriale cui afferisce l’utenza di riferimento dell’utenza dell’Ospedale “G. Fucito” di Mercato S. Severino, hanno inoltrato al direttore generale dell’Azienda “S. Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” una richiesta di incontro urgente per esaminare ed affrontare le criticità relative alla attuale situazione del nosocomio.

L’iniziativa rappresenta l’ennesima tappa di un percorso avviato, fin dal suo insediamento,  dalla amministrazione comunale guidata da Antonio Somma, volto alla riqualificazione ed al rilancio dell’ospedale di Mercato S. Severino, con il supporto dei consiglieri comunali di maggioranza Carmine Landi, Antonio Basile e Felice de Santis.

Criticità riportate  in un verbale, inoltrato al direttore generale, che sintetizza i passi salienti dei temi affrontati nel corso dell’incontro tenutosi il 7 giugno scorso presso il Palazzo Vanvitelliano, sede comunale di Mercato S. Severino.

Nel documento, rilevato che non si e’ dato concretamente seguito  all’attuazione dei programmi individuati nell’atto aziendale, tanto  per i posti letto che per le nuove attività programmate, si rappresenta il ritardo delle procedure inerenti  gli investimenti strutturali per il nuovo pronto soccorso, la nuova endoscopia digestiva, la riqualificazione dei reparti; ritardi anche circa il  reclutamento del personale, condizione che inficia l’erogazione dei servizi e penalizza pesantemente l’utenza.

I rilevi emersi ed evidenziati riguardano poi medicina legale, il servizio dialisi, i reparti di medicina, di urologia e rianimazione, otorinolaringoiatria, angiologia, allergologia, odontostomatologia e medicina legale.

Non ultima, la situazione delle aree esterne e dei parcheggi, anche in tema di regolamentazione della viabilità interna.

Il primo cittadino di Mercato S. Severino, Antonio Somma, ringrazia tutti i sindaci del comprensorio per la sensibilità, l’ impegno e la determinazione mostrate nelle attività di ricognizione delle questioni emerse.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.