Pallanuoto, gara 1 Play Off: la Rari Nantes Salerno a Geova contro Quinto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Si è lavorato un anno intero per questo traguardo, e il giorno è finalmente arrivato. Sabato 16 giugno alle ore 21, alla piscina Albaro di Genova, la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno fa visita al Quinto, vincitore del girone nord della serie A2 e retrocesso lo scorso anno dalla serie A1, per giocarsi la finale promozione dopo aver sconfitto in semifinale l’altra squadra genovese del Crocera.

La formazione giallorossa è in piena salute e consapevole dei suoi mezzi, e cosciente che sarà una partita difficilissima, in un ambiente caldissimo. Senza paura e con tanta determinazione, il capitano Scotti Galletta e i compagni proveranno a imporre il loro gioco e far tremare lo squadrone ligure, che nella fase regolare non ha subito nemmeno una sconfitta, arrivando primo con ben 14 punti di distacco sulla seconda. Da sottolineare, però, come il girone meridionale, quello della Rari, sia di gran lunga più competitivo e con formazioni mediamente più attrezzate di quelle settentrionali.

Una gara che determinerà molto della serie finale, il ritorno è infatti previsto per mercoledì 20 alla piscina Simone Vitale di Salerno, con eventuale bella ancora in trasferta. “Giocare la finale play off sarà emozionante per tutti, da settembre stiamo lavorando sodo per giocare queste partite e siamo consapevoli del valore dei nostri avversari, ancora imbattuti, ma siamo pronti a dare tutto quello che abbiamo per rincorrere un sogno che alla Rari manca da quasi trent’anni” Le parole di mister Citro rilasciate poche ore prima della partenza della formazione cara al presidente Gallozzi per Genova.

E da quasi trent’anni gli appassionati di questo sport a Salerno e provincia sognano di poter tornare a confrontarsi con i giganti della pallanuoto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.