Roccapiemonte: progetto “Spazio Salute, Spazio alla Vita”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano e l’Assessore alle Politiche Sanitarie Daniemma Terrone, comunicano che da lunedì 18 giugno 2018, prenderanno il via una serie di appuntamenti nell’ambito del progetto “Spazio Salute, Spazio alla Vita”. Dalle ore 17:00, presso l’Aula Consiliare del Palazzo Comunale, il primo incontro che vedrà la presenza del dottor Vincenzo Capuano, primario del reparto di cardiologia dell’Ospedale “Fucito” di Mercato San Severino.

«C’è grande soddisfazione nell’essere riusciti a creare, dopo la positiva esperienza con il progetto “Il Medico Informa il Cittadino”, una vera e propria rete a sostegno della cultura per la prevenzione in materia medico-sanitaria, con professionisti che hanno accolto l’invito del Comune a partecipare a questo percorso dal titolo “Spazio Salute, Spazio alla Vita”. I lavori partiranno con l’evento dedicato alle patologie cardiovascolari che sarà curato dal dottor Vincenzo Capuano, già primario del nosocomio sito a Curteri di Mercato San Severino.

Sono certa che la cittadinanza sarà presente a questo incontro e a quelli che saranno organizzati successivamente, perché questi momenti possono effettivamente rappresentare, oltre che un servizio per il pubblico, una vera e propria opportunità di crescita personale a vantaggio dello stare bene con se stessi, per se stessi e con chi ci circonda, attraverso la consapevolezza delle basi della prevenzione», questo il commento dell’Assessore Terrone.

Dopo l’evento dedicato ai temi cardiovascolari, quello successivo si terrà giovedì 28 giugno alla presenza dei medici pediatri Antonio Pagano e Grazia Gentile, che punteranno le loro attenzioni sulla prevenzione in spiaggia per i bambini al sole. Dopo la pausa estiva, “Spazio alla Salute, Spazio alla Vita” riprenderà da settembre con un appuntamento dedicato alle tematiche sanitarie del settore urologico, interverrà il dottor Gianmarco Silvestre dell’Ospedale San Leonardo di Salerno, un altro con la pedagogista clinica Viviana Bevilacqua, poi con la psicologa Anna De Simone, quindi con la nutrizionista Valentina Montefusco.

Il progetto prevede anche incontri di cosmesi con la farmacista Luisa Paola D’Amato, di benessere dei nostri occhi con l’ottico Massimo Bisogno, ancora di pediatria con Pasquale Villano, così come sarà organizzato un corso pre-parto ed un altro con i consigli utili per l’alimentazione in terza età con i professionisti dell’Associazione “Le Philantrope”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.