Mattia Sprocati: visite mediche e firma con la Lazio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
E’ arrivata l’ora del grande salto per Mattia Sprocati. In queste ore, infatti, l’esterno monzese sbarcherà a Roma e, stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, domani dovrebbe sottoporsi alle rituali visite mediche. L’ex Perugia presso la Clinica Paideia, struttura di riferimento della Lazio, dovrà sostenere tutti gli esami necessari per ottenere l’idoneità sportiva e, successivamente, potrà firmare il contratto che lo legherà a lungo alla società di Lotito (si parla di un quadriennale).

Sprocati ha dimostrato sul campo di meritare la chiamata di un grande club e che la Serie B gli stava obiettivamente stretta. Resta ora da capire, però, con che formula l’attaccante lombardo si trasferirà al club capitolino. Un anno fa, la Salernitana lo prelevò dalla Pro Vercelli per poco più di 100 mila euro.

Rivenderlo oggi, ad un anno di distanza, ad una cifra superiore a quella investita, potrebbe permettere alla società granata di realizzare una nuova plusvalenza e di iscriverla a bilancio, come accaduto già negli ultimi anni con Gabionetta prima e Coda poi. Sprocati dovrebbe partire per il ritiro di Auronzo di Cadore con la Lazio e lì le sue qualità saranno valutate da mister Simone Inzaghi. Ma non è detto che l’ormai ex granata rimanga poi effettivamente a disposizione del tecnico dei capitolini.

Il suo nome, infatti, in queste ore viene accostato a diverse società, sia di Serie A (Sassuolo, Genoa, Empoli, Parma e Fiorentina) che di Serie B (con determinate ambizioni, come il Benevento). Sprocati cercherà di convincere Inzaghi a dargli una chance alla Lazio, in alternativa avrà comunque la possibilità di vivere una stagione ad alti livelli per ultimare il suo processo di crescita. E di questo, chiaramente, dovrà ringraziare la Salernitana, che ha creduto in lui in un momento difficile della sua pur giovane carriera. Da domani per lui si aprirà un nuovo e sicuramente emozionante capitolo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. in bocca al lupo a Mattia. La domanda d’obbligo è: almeno 300-500000€ la Lazio li avrà cacciati???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.