Sequestrata piantagione di marijuana nel salernitano

Stampa
Una piantagione di marijuana è stata sequestrata nel Salernitano, ad Altavilla Silentina: arrestato dai carabinieri di Eboli in flagranza di reato un 56 enne del posto.

E’ stato sorpreso all’interno della sua campagna, intento a coltivare delle grosse piante di cannabis sativa, dal peso complessivo di circa 10 chili.

Le piante sono state sequestrate, mentre l’arrestato è stato portato in caserma per l’espletamento delle formalità di rito e successivamente nella propria abitazione al regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • Piantagione ? Io ne leggo 8, di cui 2 sono piantine. Non esageriamo come il solito ..

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.