Lavori in tangenziale e traffico in tilt: ironia social e polemiche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Torniamo ad occuparci dei lavori in tangenziale in direzione Sud in zona Fratte.

L’ennesimo cantiere di appena un centinaio di metri sta bloccando la viabilità dalle prime ore del mattino fino al raccordo Salerno – Avellino. Restringimento della carreggiata che sta determinando disagi enormi. Da tempo la tangenziale è interessata da lavori ma l’ultimo cantiere ha mandato su tutte le furie gli automobilisti che hanno messo sotto accusa la gestione degli interventi.

A mezzo social il giornalista Tommaso Siani de La Città ha così commentato la situazione. Il suo post in poche ore ha ricevuto molte condivisioni e commenti e fotografa in maniera attenta e precisa la situazione che si determina ogni mattina a partire dalle ore 7:

IL POST DI SIANI SU FACEBOOK: “CI SARA’ QUALCHE SADICO…”

Da qualche parte, negli uffici Anas, tra armadi impolverati e faldoni traboccanti di carte, dev’esserci qualche sadico della viabilità che, ogni giorno, studia il modo di complicare la vita a migliaia di salernitani, godendone. L’ultima trovata riguarda – manco a dirlo – lo svincolo di Fratte dove, da oltre una settimana, il sadico impenitente ha deciso di restringere la carreggiata, dimezzando così l’ingresso alla tangenziale direzione Pontecagnano.

Il sadico di cui sopra si è ripetuto: l’aveva fatto già nelle settimane scorse, in direzione nord, verso l’A2 e il raccordo per Avellino, creando un imbuto, ancora perdurante e pericolosissimo, per le vetture che dalla tangenziale devono imboccare i raccordi Sa-Av, Sa-Na o l’autostrada.

L’attuale cantiere, lungo non più di un centinaio di metri (per il cambio del guardrail), provoca ogni mattina, dalle 7 in poi, code interminabili sulla Sa-Av in direzione Salerno, e sulla Na-Sa, altezza svincolo Fratte. Siamo certi che i solerti funzionari Anas sapranno scovare il sadico e spiegargli che ormai in tutto il mondo evoluto – Salernocittàeuropea compresa – esistono i cantieri mobili (quelli che, ultimate le ore di lavoro, possono essere arretrati, aumentando così l’ampiezza della carreggiata) o, addirittura, la possibilità, in circostanze particolari, di autorizzare lavori notturni così da liberare al mattino parte della carreggiata.

E’ chiedere troppo? Per il momento il sadico gode tra i suoi armadi impolverati e i faldoni traboccanti di carte, col complice silenzio del Comune di Salerno. Ci sarà qualche sadico anche lì?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Sinceramente io gli chiederei i danni a nome di tutti i cittadini che hanno avuti seri disagli come me si puo avere tutta la comprensione del mondo ma quando si fanno lavori di questo genere lo sanno tutti che vanno fatti con criterio io personalmente hoi avuto seri danni e ne sto continuando a da avere perchè non se ne frega nessuno in realta’.Rigranziando sempre l’amministrazione comunale che come sempre è in prima linea per quanto riguarda i lavori in città si puo vedere da come hanno fatto gli scavi per non so la fibra e poi come hanno aggiustato la strada…..La città oramai è in mano a queste ditte che fanno cio che vogliono loro. Grazie ancora Sindaco sono sicuro che le prossime elezioni i salernitani sappiano cosa fare

  2. Questi lavori vanno avanti per settimane. Evidenetmente non abbiamo diritto ad avere delle strade.

    Il comune di Salerno cosa fa?

  3. aprire contemporaneamente tutti questi cantiri sullo stesso snodo…questo è il vero scandalo!!! Questa è una vera incapacità di gestione !!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.