Papà muore nel sonno stringendo tra le braccia il figlio di 8 mesi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
A raccontare questa storia piuttosto triste è stata una giovane mamma che ha voluto condividere con tutti il momento in cui ha visto il suo compagno addormentarsi per sempre, accanto al suo figlioletto di soli 8 mesi. Ebbene sì, il protagonista di questa storia è un uomo di 42 anni inglese il quale è morto nel sonno, proprio mentre aveva tra le braccia il suo bambino di soli 8 mesi. In un certo modo pare che l’uomo si sentisse che quello sarebbe stato l’ultimo suo momento insieme al piccolo e alla moglie ed Infatti prima di addormentarsi avrebbe detto queste parole: “Mi ha detto che mi amava e di non preoccuparmi”.

Si chiamava Mike Hollingworth, aveva 42 anni ed era conosciuto anche con il nome Dj Giddy, ed è morto sostanzialmente nel sonno mentre aveva tra le tue braccia il figlioletto Sonnie di appena 8 mesi. Poco prima di addormentarsi, l’uomo avrebbe detto al figlio di amarlo, poi ha dato un bacio e si è addormentato ma non per fare un pisolino, ma purtroppo per sempre.

Come abbiamo visto, la tragedia è stata raccontata dalla moglie di Mike una ragazza di 21 anni di nome Hollie Bridgewater, la quale riferisce di aver perso per sempre la sua anima gemella. “L’ho visto morire, è morto in pace, senza soffrire. Mi ha detto che mi amava e mi ha detto di non preoccuparmi, l’ulticolato è stato Sonnie e questo mi conforta”, ha aggiunto la compagna dell’uomo.

embra che l’uomo fosse piuttosto conosciuto come dj, visto che lavorava in molti locali notturni nelle città inglesi di Cleethorpes e Grimsby. Ed infatti la morte dell’uomo sembra aver generato tanto dolore tanto che la compagna ha ricevuto più di 700 messaggi di condoglianze. Purtroppo è stato davvero uno shock per la compagna e anche per il loro figlioletto che hanno dovuto imparare a vivere senza il loro uomo di casa. Il piccolo ha 8 mesi e lascia anche altri tre figli. Al momento la causa della morte del 42enne non sembra essere stata rilevata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.