Tormentava uomo di Nocera Inferiore, finisce nei guai una stalker

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Nella mattinata odierna, a conclusione di una attività di indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, agenti della Polizia di Stato appartenenti al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore hanno dato esecuzione ad un provvedimento di divieto di avvicinamento nei confronti di una “stalker” resasi responsabile di una serie di atti persecutori nei confronti di un uomo residente a Nocera.

La donna, una 50enne residente a Scafati, nel corso del 2017, per motivi sentimentali, aveva posto in essere una serie di comportamenti consistenti in continue molestie telefoniche ai danni di un coetaneo di Nocera Inferiore. Per tali fatti, nell’ottobre del 2017, il Questore della Provincia di Salerno, su richiesta dell’interessato, aveva emesso nei confronti della donna la misura dell’Ammonimento.

Ciò nonostante la donna, nel periodo compreso tra i mesi di marzo e maggio 2018, compiva una serie di atti persecutori innalzando il livello di lesività con intimidazioni consistenti in ripetute minacce ai danni della vittima e di alcuni familiari. La Procura della Repubblica di Nocera inferiore, condividendo il quadro probatorio raccolto dalla Polizia di Stato sulla base delle denunce presentate, ha pertanto richiesto l’emissione di un provvedimento cautelare e il Giudice delle Indagini preliminari ha disposto di divieto di avvicinamento e di frequentazione dei luoghi abitualmente frequentati dalla vittima, provvedimento notificato nella mattinata odierna.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Se fosse capitato ad una donna , si sarebbe scatenata una guerra mediatica compreso i movimenti femministi. Premetto che lo stalking è da punire a prescindere da chi lo commette. Ma se capita che ne è vittima un uomo è tutto normale e non si scatena nessun putiferio mediatico. Al commentatore precedente. O non hai capito il mio commento , o hai commentato tanto per farlo . Ma credo che l’opzione piu valida sia la seconda in quanto hai una conoscenza del vocabolario di 2/3 parole al massimo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.