Cava de’ Tirreni: domani il “Giuramento” dei Trombonieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
 Domani, sabato 23 giugno, alle ore 19, si terrà nella Sala del Consiglio, il “Giuramento di Fedeltà dei Trombonieri” ai principi e i valori alla base del regolamento della gara di sparo della “Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti – La Pergamena Bianca”, che si terrà domenica 1 luglio allo stadio Simonetta Lamberti.

Il “Giuramento” dei Regi Capitanei dei Casali pistonieri, Santissimo Sacramento, Filangieri, Borgo Scacciaventi-Croce, Monte Castello, Santa Maria del Rovo, Sant’Anna, Sant’Anna all’Oliveto, Senatore, si svolgerà nel parlamentino cittadino, alla presenza del Sindaco Vincenzo Servalli, il Presidente del Consiglio comunale, Lorena Iuliano e dei Consiglieri, a suggellare il patto tra tutti i partecipanti all’evento più importante del folklore cavese e tra i più importanti d’Italia, organizzato dall’Atsc, (Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri) .

La gara di sparo del pistone, unica nel suo genere, per l’assegnazione della “Pergamena Bianca”, rievoca i fatti d’arme che portarono alla donazione della Pergamena in bianco al popolo cavoto, il 4 settembre 1460 e dei successivi privilegi del 22 settembre 1460, da parte di Re Ferrante I d’Aragona, a testimonianza della fedeltà della Città di Cava alla Corona Aragonese per non essersi arresi agli angioini e per questo aver subito distruzione, morti e saccheggi.

Dopo il “Giuramento” di sabato, lunedì 25 giugno, inizia il “Trofeo Città Fedelissima”. I primi casali che si sfideranno in giochi coreografici, saranno  Scacciaventi-Croce, SS. Sacramento e Senatore, martedì 26, sarà la volta dei casali S. Anna, S. Maria del Rovo, con l’esibizione (fuori gara) degli Sbandieratori Cavensi, mercoledì 27, concluderanno i casali Filangieri, Monte Castello e gli Sbandieratori Città de la Cava.

Tutti i Casali di pistonieri e gli Sbandieratori sfileranno in corteo da piazza Amabile, con inizio alle ore 20.30, per esibirsi alle 21 nell’arena di piazza San Francesco.

Sabato 30 giugno il Grande Corteo Storico, con partenza alle ore 20.30, da piazza Amabile, per arrivare, silenzioso, in piazza Vittorio Emanuele III, (piazza duomo) dove i Casali dei pistonieri si raduneranno per attendere, dopo la Santa Messa che si terrà alle ore 19 nella Concattedrale, il sorteggio dell’ordine di sparo della Disfida, il corteo poi proseguirà per via Biblioteca Avallone e risalirà per il centro storico;

domenica 1 luglio,  la “Disfida dei Trombonieri” allo stadio Simonetta Lamberti, per l’assegnazione della Pergamena Bianca e del Palio della Vittoria al Casale, oltre alla consegna del gonfalone dell’Atsc che custodirà per un anno, al Casale che avrà eseguito la migliore batteria di sparo del pistone.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.