Schianto tra auto e moto: tra le vittime c’è anche lo chef stellato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Alessandro Narducci, giovane chef del ristorante Acquolina, è morto in un incidente stradale a Roma. Con lui anche una ragazza di 25 anni, deceduta nello schianto. La scorsa notte a Roma su Lungotevere della Vittoria, in zona Prati il ragazzo tornava a casa dopo aver terminato di lavorare nel ristorante. Nell’impatto con un’auto è morta anche la giovane che era a bordo dello scooter insieme a lui, assistente di sala al ristorante.

Diversi i messaggi lasciati già sulla pagina Facebook dello chef che ha avuto anche il tributo del Gambero Rosso. Ventinove anni compiuti a maggio, era a capo della brigada del ristorante Acquolina, a pochi passi da piazza del Popolo. Un’avventura in comune con Angelo Troiani, socio e mentore. Narducci si avvicina al mondo dell’enogastronomia diplomandosi sommelier professionista all’Associazione Italiana Sommelier.

Da lì la conoscenza col maestro Heinz Beck e con lui inizia il suo percorso di formazione culinaria che lo porterà a lavorare due stagioni a fianco dello chef pluristellato anche a Dubai. Quindi il passaggio al ristorante Il Convivio dei fratelli Troiani con cui iniziata l’avventura all’Acquolina Hostaria in Roma, dove, nel 2016, ottiene la stella Michelin. Ieri sera era di scena a Vinòforum, per fare quello che meglio gli riusciva: comunicare con la cucina. Poi la fine del servizio e la tragedia. Con lui una delle ragazze al lavoro in sala.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.