Amministrative: ai ballottaggi l’affluenza alle ore 12 è in forte calo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Oggi si sta votando per i ballottaggi delle elezioni amministrative in 75 comuni italiani, fra cui 14 capoluoghi di provincia. Sono i ballottaggi successivi al primo turno del 10 giugno, in cui si votò in oltre 700 comuni. All 12 l’affluenza era del 15,54 per cento (ma è un dato che non tiene conto dei comuni siciliani e del III municipio di Roma). Al primo turno l’affluenza in questi stessi comuni era stata del 19,31 per cento.

Nel salernitano si vota a Pontecagnano Faiano dove, per l’elezione del nuovo sindaco, sono in ballottaggio Giuseppe Lanzara e Francesco Pastore. Anche qui confermata la tendenza nazionale con l’affluenza alle urne, per le ore 12.00 che si è assestate al 21,4% (contro il 24,4%) del primo turno.

Domenica di Ballottaggi in Campania: 13 comuni al voto

Domenica di ballottaggi in Campania, con 13 comuni che saranno chiamati nuovamente al voto, dopo la tornata del 10 giugno. Quattordici i capoluoghi di provincia in tutta Italia chiamati alle urne, tra cui c’è Avellino, dove si contenderanno la fascia tricolore il candidato del centrosinistra Nello Pizza, e il candidato dei Cinque Stelle Vincenzo Ciampi.

Al voto per il secondo turno anche in 9 comuni della provincia di Napoli: Brusciano, Cercola, Forio, Volla, Qualiano, San Giuseppe Vesuviano, Quarto, Castellammare di Stabia e Torre del Greco. Voto avvelenato da due inchieste a Castellammare di Stabia: una sul voto di scambio, e l’altra sulla presenza di uomini dei clan davanti ai seggi.

Inchieste anche a Torre del Greco, con la magistratura che ha monopolizzato il dibattito elettorale. In particolare si ipotizza che siano stati promessi posti di lavoro in cambio di voti, con la selezione di operatori ecologici da inserire nel consorzio gestore del servizio di nettezza urbana, da parte di un’agenzia di lavoro interinale vicina a due aspiranti consiglieri comunali.

Due ballottaggi anche in provincia di Caserta, entrambi nell’agro Aversano. Sono chiamati alle urne infatti i comuni di Trentola – Ducenta e di Orta di Atella. Nel primo caso si contenderanno il ruolo di primo cittadino Andrea Sagliocco e Michele Apicella. Ad Orta di Atella si sfideranno invece Andrea Villano e Vincenzo Gaudino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.