Salerno: Via Allende nuovamente ”invasa” dalle prostitute

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
A Salerno, a pochi passi dallo stadio Arechi e dai cantieri dei palazzi della “new town”, sono tornate, da un po’ di tempo, le prostitute in numero elevato. Non sono bastati i blitz delle forze dell’ordine delle settimane scorse. Con l’arrivo dell’estate e con il tratto di strada molto più trafficato per raggiungere la Costa sud salernitana tra meritrici dell’est o di colore ormai a detta di alcuni cittadini sembra di percorrere la ”famosa” strada Domitiana che collega la costa tra Napoli e l’alto casertano. Auto che si fermano all’improvviso, rischio incidenti, genitori che tornano da mare con i loro bimbi costretti a dare agli stessi spiegazioni sul ”perchè quelle signorine sono ferme lì, mica passano i pullman?”. Inoltre a detta di molti la zona richiederebbe una bonifica di molti tratti dove tra erbacce alte e rifiuti lasciati abbandonati imperversano insetti e roditori di ogni specie.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Dalla parte del mare,prostitute nere,che viste come vestono e sono preparate,chi va’ con loro,rischia veramente una malattia,dall’altra parte tutte dellìest.buttate sui cofani delle macchine e vedo tutto come vestite,gia’ dalle 22,00.quando ancora torniamo a casa con i bambini,che dai finestrini vedono sto spettacolo indecente,quindi,non avete levato niente,anzi avete peggiorato a fregarvene.quando c’era De Luca non c’era sto schifo,co,plimenti alle istituzioni,al comune sia di salerno,sia di pontecagnano,ai politici che sotto le elezioni fanno credere e poi sto scempio e alle forze dell’ordine,che vengono una notte e mesi che se ne fottono,complimenti a tutti voi,grazie dello squallore e della vergogna!!!

  2. Non è vero! Portono cultura, benessere e piacere e poi c’è l’imbarazzo della scelta è davvero l’iper mercato dello sesso scatenato.
    Siete soltanto invidiose e vecchie e prive di fantasia erotica percio l’uomo è portato ad andare con loro.

  3. Per Altro Ancora: ti capiamo Fallito e poveraccio dentro che sei,d’altronte essere un cliente a pagamento,significa che nessuna te la offre gratis,ma abbiamo anche pietà di uno come te,che ha bisogno di pagare

  4. 09:16, vergognati tu, primo per la grammatica, secondo per l’ipocrisia. AltroAncora ha detto semplicemente che ognuno puo decidere per conto proprio per ciò che riguarda egli stesso, è semplice, o forse sei un dittatore che vuole limitare la libertà di decidere di ciascun individuo riguardo la propria vita? Sei un ipocrita anche per un altro motivo, prima sembri tutelare le prostitute e le donne, ma subito dopo parli di “offrire”, con un linguaggio che fa capire chiaramente come la pensi: la donna per te è un ente che offre merce gratis! quale la differenza con quelle che offrono LIBERAMENTE a pagamento? Il poveraccio sei tu, che tra l’altro non capisce neppure che AltroAncora non ha in nessuna frase manifestato il fatto di essere un cliente.
    Piuttosto, sarebbe auspicabile perseguire tutti i casi in cui uomini e donne sono obbligati a fare quella vita, sotto ricatto anche per le famiglie.. ma di questo a voi 09:16 dalla vergogna facile non interessa nulla.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.