«La vita ti mette a dura prova» l’ultimo post della neomamma suicida

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tragedia nell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno: una giovane mamma di 24 anni si è uccisa dopo aver allattato il figlio.

Da quanto si apprende, la donna si era recata al sesto piano del Reparto Tin per allattare il piccolo. Subito dopo è uscita dal reparto e ha aperto la finestra sul ballatoio per lanciarsi nel vuoto. Nell’area erano presenti anche altre persone ma nessuna è stata in grado di impedire il gesto. La donna era in buone condizioni di salute, si ipotizza che il suicidio possa essere dovuto ad una depressione post partum.

La giovane mamma – scrive Il Mattino nella sua edizione on line – soffriva da tempo di sindrome depressiva. Che non avesse passato sempre bei periodi è confermato anche dal post su Facebook pubblicato poco dopo la nascita.

«La vita a volte ti mette a dura prova – scriveva venerdì – Ma io e te come facciamo da tanti anni insieme, tenendoci mano nella mano, affrontiamo tutto con coraggio e andiamo avanti…sfidando ogni ostacolo!».

«Oggi siamo diventati genitori, la vita ci ha premiato e i miracoli esistono – continua il post – Benvenuto al mondo piccolo scricciolo di mamma e papà». Oggi la donna ha deciso di farla finita e si è lanciata nel vuoto

IL CORDOGLIO DELL’AZIENDA OSPEDALIERA

In merito alla tragedia verificatasi questa mattina nel Plesso Ruggi dell’AOU san Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, la Direzione Strategica manifesta massima vicinanza alla famiglia della donna ed esprime cordoglio per l’immane dolore che l’ha colpita.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.