Mercato / 25 giugno: Salernitana su Montalo e Jallow

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tra una settimana apre ufficialmente i battenti il calciomercato ma molti club si sono mossi per tempo. Una fitta rete di trattative e contatti per farsi trovare pronti all’appuntamento considerando la chiusura della campagna trasferimenti il 18 agosto, una settimana prima del via al torneo di B.

Nelle ultime ore la Salernitana ha definito con la Lazio il passaggio di Sprocati alla corte di Simone Inzaghi. La cessione di Sprocati porta nelle casse della Salernitana 2,5 milioni ei euro. Soldi che saranno investiti per muoversi da subito sul mercato evitando, nel contempo, di fare il passo più lungo della gamba. Soldi che permetteranno di sferrare l’attacco finale a Montalto.

Le parti si erano raffreddate dopo i continui tira e molla degli umbri. La Ternana, che sente odore di ripescaggio, pare si sia ammorbidita nelle pretese e dunque potrebbe accontentarsi di qualche contropartita tecnica.

Ancora una volta, e nonostante le smentite di rito, Bocalon potrebbe essere la gradita merce di scambio (che piace anche alla Lucchese di Menichini). In caso di ripescaggio in serie B infatti, le fere non sembrano comunque in grado di garantire un triennale importante a Montalto (circa 250mila euro a stagione), mentre Bocalon accetterebbe il trasferimento a Terni senza l’incubo del declassamento di categoria.

Per l’attacco, capitolo Montalto a parte e sfumato Cissè si guarda in casa Cesena e Foggia. Dai romagnoli, via Chievo potrebbe arrivare Jallow 23enne gambiano reduce da una buona stagione a Cesena. Resta in piedi la pista Mazzeo. Il 35enne attaccante sembra intenzionato a lasciare Foggia per chiudere la carriera con la maglia granata sempre sognata e mai indossata. La Mantia della Virtus Entella e Sansone ex Novara gli altri nomi nel mirino

Per la difesa il centrale nel mirino è sempre il 26enne Gyomber della Roma, lo scorso anno al Bari. A centrocampo il quadro resta incerto dove solo l’innesto di Mazzarani di 29 anni sembra la base di partenza. Gli obiettivi portano a Basha del Bari mentre nei prossimi giorni saranno uffcializzate le operazioni con la Pro Vercelli per Castiglia (’89) e Altobelli (’92)

Per quanto riguarda la porta virtualmente fatto il ritorno di Radunovic si lavora per scegliere un 12esimo. Nei radar Simone Perilli (’95) del Pordenone ma anche un giovane portiere della Lazio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.