Partita la rifondazione del centrocampo granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ il reparto che, probabilmente, più degli altri ha bisogno di interventi urgenti. E non è un caso, allora, che la “ristrutturazione” della rosa parta proprio da lì, dal centrocampo. Persi i vari Minala, Ricci, Kiyine e Della Rocca, con Odjer, Signorelli, Zito e il rientrante Rizzo in bilico, la zona nevralgica del campo necessita di interventi urgenti.

Non è un caso che il primo acquisto ufficializzato dalla società di Lotito e Mezzaroma sia stato Akpa Akpro, riscattato dal Tolosa. Ed è per questo motivo che, in anticipo rispetto agli altri club interessati, la Salernitana si è mossa per mettere le mani su due giocatori della Pro Vercelli, tra i pochi a salvarsi nel corso della stagione 2017/18 terminata con la retrocessione in Serie C dei piemontesi. Stiamo parlando di Luca Castiglia e Daniele Altobelli.

E’ stato il direttore sportivo del club piemontese, Massimo Varini, a svelare alcuni dettagli dell’operazione in un’intervista concessa al quotidiano La Stampa: «Ci siamo parlati più volte e la trattativa è ben avviata – ha detto l’operatore di mercato delle Bianche Casacche –. L’accordo di massima è stato raggiunto. Siamo in dirittura d’arrivo. Ci sono solo piccoli dettagli da affinare, sul fronte Salernitana».

Classe ’89, Castiglia, centrocampista con caratteristiche spiccatamente offensive, in stagione è stato tra i migliori nelle file della Pro Vercelli, riuscendo a segnare anche 9 reti nelle 36 gare disputate. Altobelli, più giovane di 4 anni rispetto al compagno, è invece il classico mediano, e nello scorso campionato di Serie B ha raccolto 25 gettoni di presenza. Per entrambi sarebbe in arrivo un contratto di 3 anni.

Tra l’altro, in mediana, ma in un centrocampo a tre e con mansioni chiaramente di costruzione della manovra, per creare la superiorità numerica nella trequarti avversaria, anche un altro elemento che la Salernitana ha in pugno, parliamo dell’ex Catania Mazzarani, potrà dare sicuramente una mano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.