Al capolinea l’avventura in granata dei portoghesi Alex e Roberto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
E’ giunta al capolinea l’avventura a Salerno di Alex Freitas e Roberto Rodrigo. I due portoghesi, ingaggiati la scorsa estate, avevano firmato contratti triennali ma sin dal ritiro, sotto la direzione di Bollini, avevano manifestato grosse difficoltà di ambientamento, oltre che limiti (fisici e tattici).

Alex Freitas lascia la Salernitana e torna nel “suo” Portogallo per vestire la maglia del Vitoria Setubal, club di massima serie. L’annuncio ufficiale è arrivato ieri pomeriggio sul sito del Vfc, che ha pubblicato anche la foto del nuovo acquisto con la casacca del club lusitano. Alex, che con la Salernitana ha giocato 11 incontri (9 in campionato e 2 in Coppa Italia), a gennaio era stato mandato in prestito alla Pro Vercelli (dove però a causa di un infortunio è stato chiamato in causa da mister Grassadonia solo 2 volte). Il mancino a fine campionato è tornato in granata ma sapeva di essere solo di passaggio.

E così, quando si è prospettata la possibilità di trovare una nuova collocazione in patria, non ci ha pensato su due volte ed ha firmato un contratto biennale: «Sono molto felice per l’opportunità di ritornare a giocare nel calcio portoghese – ha dichiarato Alex all’house organ del Vitoria Setubal –. Il Vitória è senza dubbio uno dei grandi club del nostro calcio, che ogni giocatore è orgoglioso di rappresentare. Ho seguito le notizie e ho notato che il Vitória è impegnata a costruire una grande squadra, con alcuni giovani e giocatori più esperti. Voglio integrarmi il più rapidamente possibile e iniziare a mostrare il mio valore. Sono pronto ad aiutare questa squadra storica».

Potrebbe seguirlo a ruota l’altro portoghese ingaggiato la scorsa estate dalla Salernitana: Roberto Rodrigo, infatti, dopo il prestito all’Arouca nella passata stagione (ha segnato 11 gol in 34 gare) dovrebbe tornare definitivamente in patria. Sulle sue tracce ci sarebbe l’Estoril, club appena retrocesso nella Seconda Divisione portoghese. Roberto, che a differenza di Alex non ha mai esordito in partite ufficiali con la Salernitana, dovrebbe rescindere il contratto che lo lega al club granata per altri due anni per poi firmare con la sua nuova squadra.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Fabiani ci ha provato con i pastel de nata, ma alla fine niente si compara al classico babbá fatto in casa.

  2. io Alex lo avrei tenuto .
    Ha giocato bene quando schierato ed anche tatticamente è valido offrendo anche copertura in fase difensiva e buona corsa .

    MAh !!!!!!!!!!

  3. Sono d’accordo con Marco, Alex è un buon calciatore se utilizzato bene, evidentemente non ha dei buoni sponsor.

  4. Alex era bravino, ma è facile capire che fu preso non per meriti sportivi. Ragion per cui, per paradosso, pur dimostrandosi all’altezza non è stato valutato in maniera normale, secondo la classica logica fabianesca: oggi ti prendo io, fra sei mesi ti mando da un’altra parte, poi via di nuovo. E le commissioni arrivano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.