Neomamma suicida: la Procura indaga per capire se la tragedia poteva essere evitata

Stampa
La Procura della Repubblica di Salerno ha aperto un fascicolo sul decesso della donna di Sapri, mamma da appena tre giorni che si è lanciata nel vuoto, lunedì scorso dopo aver allattato il figlio al sesto piano dell’Ospedale ‘Ruggi’ di Salerno.

L’obiettivo del pm è stabilire se la tragedia poteva essere evitato. Sulla vicenda indaga il sostituto procuratore Roberto Penna. Il magistrato sta verificando se vi siano state omissioni di controllo o di servizi sanitari nei confronti della giovane donna. Insomma se ci siano o meno ipotesi di reato per un’inchiesta giudiziaria a carico di qualche operatore sanitario, tra medici, infermieri o operatori in generale.

A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Proprio i colleghi de Il Mattino nei giorni scorsi avevano raccolto la testimonianza del marito della donna che aveva affermato  di «aver chiesto ai medici un permesso speciale per stare vicino alla sua Antonietta», ma «nessuno ci ha dato ascolto.

Antonietta non stava bene ma ci è stato detto che mia moglie era solo preoccupata per le sorti del figlioletto appena nato. E, così, potevamo entrare in reparto un’ora al giorno, quella destinata alla visite».

1 Commento

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.