Pagani: devastate tombe al Cimitero, lo sdegno del sindaco Bottone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Il furto che si è verificato al cimitero è incommentabile. Coloro che compiono queste azioni non possono essere definiti altrimenti se non soggetti spregevoli. Il rispetto del Camposanto, dei defunti, del luogo dove essi riposano è imprescindibile. Questi individui hanno rubato vasi, supporti, cornici, etc. spaccando letteralmente i marmi delle tombe, profanandole e violando il riposo dei nostri cari. Ladri, se è possibile definirli tali, che per poche decine di euro hanno offeso un’intera comunità”. Questo il commento del Sindaco di Pagani, Salvatore Bottone.
“Entrati probabilmente dall’ingresso posteriore del cimitero, hanno pensato bene di portare via quello che potevano. Al momento i dipendenti del dell’U.O. Servizi Cimiteriali, il dipendente Alfredo Amendola e altri colleghi, stanno producendo l’elenco di quanto sottratto e dei danni riportati; si cercherà, inoltre, di intervenire il prima possibile per ripristinare la dignità degli stessi luoghi. Luoghi che in questo periodo si è lavorato per tenerli puliti e riqualificati. I Carabinieri della locale Tenenza stanno già indagando e, siamo certi, individueranno i colpevoli. Intanto, però chiediamo la massima collaborazione dei cittadini o di quanti hanno magari visto qualcosa che può risultare utile a individuare questi spregevoli soggetti e consegnarli alle forze dell’ordine”.
“È importante, infine, dire che è già partita la gara per l’individuazione della ditta che dovrà curare le fasi di tumulazione ed estumulazione. Tra le attività richieste alla ditta che si aggiudicherà il servizio è prevista anche l’installazione di telecamere in alcuni punti del cimitero utili proprio ad attivare un sistema di videosorveglianza di queste aree. Pertanto interventi che erano già stati ampiamente previsti e che verranno attuati non appena terminerà tale procedura”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.