Paracadute retrocesse: al Verona 20mln anzichè 25. Ricorso scaligero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
L’Hellas si prepara a scatenare una battaglia legale contro il provvedimento, votato dalla Lega B, che ha decurtato del 20% il «paracadute» versato alle squadre retrocesse, fissato per delibera dalla Lega A. Il Verona perderà 5 milioni di euro, introitandone non 25, bensì 20. Francesco Barresi, direttore operativo della società gialloblù, attacca: «Siamo sconcertati e scandalizzati per questa decisione. La troviamo inaccettabile. Siamo pronti a intervenire in ogni sede per far valere i nostri diritti». Da tempo la Lega B si è mossa per ridurre le entrate per chi scende dalla A. Già nel 2016 fu bloccata la mutualità per chi sarebbe sceso di categoria (anche allora c’era il Verona): «Adesso siamo arrivati a questo. C’è stata grande sufficienza da parte dei proponenti. La Lega dovrebbe occuparsi di far crescere le risorse per tutti senza tagliarle con provvedimenti mirati soltanto per alcuni club», aggiunge Barresi. La riduzione del paracadute è stata introdotta in assemblea con un allegato in ordine del giorno. Ancor di più l’Hellas, con il Crotone e il Benevento, ha rilevato un altro fatto ritenuto irrituale: «Il provvedimento è stato preso sulla base di un richiesto parere pro veritate – continua Barresi – finalizzato ad individuare un metodo di prelievo alle retrocesse con la giustificazione di voler garantire la competitività del campionato. Risulta sconcertante che la Lega si sia rivolta ad un legale (l’avvocato Mattia Grassani, ndr ) che segue diversi club della Serie B, come dallo stesso confermato durante l’assemblea di venerdì. Pur riconoscendone l’autorevolezza, è evidente che questi club siano cointeressati nella ricerca di uno strumento per far cassa che riteniamo illegittimo. Pensare che la Lega non abbia attentamente valutato l’opportunità della scelta nell’affidare lo studio di fattibilità di tale prelievo, lascia a dir poco perplessi».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. secondo me hanno fatto bene, bisognerebbe sapere anche quanti soldi prendono quelle che sono già in B rispetto ai 20 che becca chi scende.
    Con 10Milioni Lotito rifarebbe tutta la squadra, settore giovanile compreso, questi si lamentano per averne presi 5 in meno!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.