Salerno: ecco il Crescent dall’alto. Lo stato dei lavori – FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Immagini spettacolari di una parte di Salerno quella che da ovest va verso il lungomare e mostra il Crescent e successivamente l’ex palazzo delle poste centrali completamente ristrutturato e valorizzato. Il gruppo RCM Costruzioni, sulla sua pagina facebook, pubblica alcune foto, scattate dall’alto, dell’opera di Bofil. Immagini che permettono anche di apprezzare lo stato dei lavori ormai in dirittura d’arrivo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Il crescent non piace e per me la città non è ben amministrata ma quanto sei bella e quanto ti amo, Salerno. E ora spazio al diluvio d’insulti di chi invece la odia per suoi problemi personali o perché non è salernitano e (non so perché) schiatta in corpo. E vai, rosiconi.

  2. È stato chiaramente deturpato il paesaggio. Spero solo che si riesca a capire il danno e soprattutto punire il colpevole. ( vicienz )

  3. Bellissimo ma nel progetto non ho visto il chiosco del maalox ghiacciato, mi sa che serve.

  4. Con i soci e i soldi delle finanziarie di gomorra…!!Prima o poi fara’fine del Fuenti!

  5. È stato deturpato il paesaggio? Quale paesaggio????? Quello dei trans, prostitute e dei drogati che si nascondevano dietro rottami di barche abbandonate? … hanno praticamente fatto un miracolo, spero sia presto completa. Sarà una delle piazze più belle d’italia… Rosiconi, sfigati e amanti della politica di opposizione andatevene da Salerno!

  6. Da Salernitano doc (sesta generazione) mi permetto di esprimere il mio personale punto di vista
    lo stato di quell area ci ricordiamo almeno chi ha qualche anno in + le condizioni, il grande pregio dell amministrazione De luca era di rivalutarla con un opera faraonica,ampiamente riuscito l intento ma queste foto dall alto mi ricordano tanto il fuenti effettivamente e un pugno nell occhio non voglio esprimere un giudizio archichettonico ma sicuramemente un progetto che si integrasse con l ambiente circostante ci poteva stare, in conclusione sono sempre dell idea che se quell area era destinata a rimanere nel degrado come capita purtroppo in tante città meglio questa scelta anche se x molti sbagliata.

  7. Ogni tanto in italia si fa qualcosa di buono e ci si lamenta pure…..è proprio vero è come dare le perle ai porci.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.