Mercato granata: salta Castiglia, su Djuric si attende Colantuono

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Milan Djuric ex Cesena lancia segnali a Fabiani. L’attuale attaccante sotto contratto col Bristol vuol tornare in Italia e gradirebbe Salerno tra le ipotesi. Fabiani ne ha parlato con Colantuono anche perché l’identikit tracciato dal mister di Anzio è più vicino alle caratteristiche di Avenatti del Bologna o Montalto della Teranana. Djuric possente fisicamente in area di rigore è micidiale ma la velocità, l’aggressione degli spaizi, la ricerca della profondità non sono sue caratteristiche principali. Nel frattempo si registra lo stop alle trattative con Castiglia della Pro Vercelli. Con i piemontesi era in ballo anche Altobelli. Ma il no dell’enturage di Castiglia alle offerte della Salernitana ha fatto saltare il banco. A breve, intanto, la Salernitana dovrebbe annunciare i primi innesti. Mazzarani, Palumbo, Kalombo, Sansone, Valente, Volpicelli, Bellomo sono virtualmente granata da giorni e così Orlando: alcuni saranno valutati in ritiro da Colantuono e potrebbero essere anche utilizzati come pedine di scambio per sbloccare delle trattative di mercato, altri, invece, saranno parte integrante del gruppo granata che tra poco più di dieci giorni comincerà a lavorare in ritiro. Contestualmente appare fatta anche per Lamin Jallow, attaccante gambiano 23enne che ha vestito le maglie di Trapani e Cesena in B e che è pronto a trasferirsi a Salerno. Arriva a Salerno tramite il Chievo con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Va avanti la telenovela Montalto che ha sempre tanti estimatori ma quando si tratta di mettere i soldi sul tavolo fuggono tutti. Resta in piedi l’ipotesi Mazzeo anche se il Foggia, se dovesse superare i problemi, difficilmente Grassadonia lascerebbe partire l’attaccante. Con il Chievo Verona la Salernitana ha parlato anche di Floro Flores
e del difensore Valjent. Per difesa oltre Gyomber della Roma e Scognamiglio del Cesena pare prossimo l’assalto a Blanchard. Il 30enne centrale del Carpi, lo scorso anno ad Alessandria, firmerebbe un biennale. Se vanno via Vitale, destinazione Lecce e Popescu a Catania la Salernitana virerebbe su
Gagliolo del Parma. Interessano per la corsia di sinistra anche Mignanelli e Brivio. Sempre per il centrocampo bloccato Mastalli della Juve Stabia, restano sul taccuino Agazzi, tornato all’Atalanta dopo l’esperienza al Foggia, e Deli, in forza proprio ai pugliesi. Definito l’arrivo in prestito di Palumbo dalla Sampdoria, si riparla di Gavazzi, svincolatosi dall’Avellino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.