Aliberti resta in carcere: stato di salute ex Sindaco compatibile con detenzione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
L’ex sindaco di Scafati Pasquale Aliberti resta in carecere. Lo ha deciso il tribunale dopo la relazione del perito che ha valutato lo stato di salute dell’ex sindaco e lo ha ritenuto compatibile con la detenzione in carcere. Lo scrive Il Mattino nella sua edizione on line.

Nonostante la dipendenza da un particolare tipo di farmaco, Aliberti in carcere può essere controllato e seguito da appositi specialisti, già operativi presso la casa circondariale di Fuorni. L’ex sindaco soffre di un forte stato di depressione, legata a sua volta ad una condizione forte di stress, generata – a dire del consulente – dopo l’avvio dell’inchiesta giudiziaria che lo riguarda.

L’ex sindaco era ristretto agli arresti domiciliari, in una casa a Roccaraso, prima di finire nuovamente in carcere per un aggravamento della misura. Il processo ripartirà il prossimo 11 luglio, con la definizione da parte del collegio di alcune eccezioni della difesa, prima di aprire ufficialmente la fase dibattimentale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Adesso occorre valutare l’operato dei vertici del Consorzio Farmaceutico Intercomunale con il presidente Inserra (uomo di Aliberti) ed altri suoi “amici”…

  2. Fa piacere sentire che gode di buona salute !!!
    Potrà restare comodamente in Hotel.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.