Grande successo ad Agropoli per la VII edizione della Notte Blu

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ampia partecipazione, ieri sera, in occasione della Notte blu, ad Agropoli. Nonostante la manifestazione, si sia svolta in un giorno infrasettimanale, numerose sono state le persone che sono accorse nel centro cittadino di Agropoli e nelle aree limitrofe per prendere parte all’evento. Un appuntamento estivo, che raccoglie sempre nuovi apprezzamenti, ideato per festeggiare il riconoscimento per Agropoli, della 19^ Bandiera blu per le spiagge e la sesta consecutiva nella categoria approdi turistici. Sul palco, posizionato in Piazza Vittorio Veneto, è avvenuta la consegna della bandiera blu ai titolari degli stabilimenti balneari da parte dell’Amministrazione comunale.

«Vogliamo fare di Agropoli – ha detto il Sindaco Adamo Coppola – la Città dell’accoglienza. Presentiamo ai nostri ospiti, spiagge e strade pulite, strutture turistiche di alto profilo, nelle quali i clienti vengono coccolati». E’ intervenuto anche l’assessore al porto e demanio, Eugenio Benevento, che ha voluto soffermarsi sulla questione posidonia spiaggiata.

«La posidonia – ha affermato – è indice di mare pulito. Non essendo gradite, nel momento in cui si spiaggiano, abbiamo chiesto con altri rappresentanti dei Comuni costieri cilentani al Ministero delle Politiche ambientali di darci una mano con un intervento legislativo, affinché la posidonia possa mutare la sua classificazione attuale quale rifiuto organico, visti i costi esosi per il loro smaltimento, ma ad oggi non abbiamo ricevuto risposta.

I Comuni da soli – ha concluso – non possono permettersi di rimuovere annualmente la posidonia a ritmi regolari, aumentando la Tari oltre misura ai cittadini, per un problema che si ritroverebbero poi l’anno dopo e in quelli successivi». Sono seguiti i saluti degli altri componenti dell’esecutivo: Gerardo Santosuosso, Rosa Lampasona e Roberto Mutalipassi. E’ stata una lunga notte di musica, divertimento, animazione e shopping.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.