Abusò della figlia minorenne della collega: nei guai pubblicitario salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una mamma ha dovuto ricostruire in una aula del tribunale di Salerno il calvario della figlia abusata sin dall’età di sei anni da un collega di lavoro della donna.

Un racconto drammatico quello della madre della ragazzina, parte civile nel procedimento attraverso l’avvocato Viviana Caponigro. La donna ha confermato ogni accusa a carico dell’imputato un 54enne agente pubblicitario di Salerno assistito dall’avvocato Tullio Toriello sul cui capo pende la pesantissima ipotesi di reato di violenza sessuale aggravata.

Le prime attenzioni a sfondo sessuale sarebbero arrivate addirittura quando la ragazza frequentava i primi anni della scuola Primaria. A sei anni.

Colui che era una figura di famiglia, una persona fidata, si lasciava ad atti non praticabili con una fanciulla. Tali attenzioni, spingendosi sempre oltre, sono andati avanti fino all’adolescenza. Solo quando la vittima è cresciuta, si è resa conto che non si trattava di giochi innocenti. Si è chiusa in se stessa e si è lasciata andare a pratiche di autolesionismo.

L’uomo – secondo la pubblica accusa – non si è fermato neppure quando la ragazzina ha avuto la sua prima storia di amore con un coetaneo. A costruire l’impianto accusatorio c’è il responso dell’incidente probatorio, le relazioni dei periti e una certificazione medica che attesta lo stato di depressione in cui è piombata la ragazza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.