Appuntamento al buio sul web: in camera trova la cognata. Marito cacciato di casa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Appuntamento al buio tramite un noto sito di incontri, ma nella camera trova la sorella
della moglie.
Cioè la cognata, ormai ex perchè subito è partita la richiesta di separazione
per infedeltà.
Dal computer di lui si è scoperto che non era la prima volta. Lo scrive il quotidiano Metropolis oggi in edicola.
L’episodio è accaduto circa due settimane fa in in un fittacamere nella periferia di Nocera Inferiore. Un uomo ed una donna, conosciutisi tramite uno dei tanti siti di incontro su internet, si sono dati appuntamento al buio in una delle stanze dell’albergo.
Entrambi con nomi di fantasia, non avrebbero mai immaginato di incontrare dall’altro lato un conoscente, anzi un parente acquisito molto stretto. L’uomo, 52enne di Scafati, ha trovato davanti ai suoi occhi la sorella della moglie, 44enne divorziata.
Dopo un primo momento di imbarazzo generale, la donna ha subito inveito contro l’uomo
per aver tentato di tradire sua moglie. Immediatamente, dopo un inutile tentativo di lui per
bloccarla, c’è stata la corsa a casa e la chiamata per spiegare il tutto alla sorella. La moglie,
naturalmente ignara di tutto, ha immediatamente preparato la valigia all’uomo, lasciandogliela fuori e chiudendo la porta a chiave.
Da qui la decisione della moglie di stampare tutto e di recarsi immediatamente da un legale per chiedere la separazione, prima, ed il divorzio, poi. E nella prima lettera inviata dall’avvocato all’uomo viene specificato come motivo della decisione proprio «la violazione
dell’obbligo di fedeltà reciproca» sancito dalla Legge.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. E brava la cognatina… vabbè che è divorziata, ma comunque è appassionata di “incontri al buio”.

  2. Dai… non è una zozza…. è una donna disinibita, è libera e può fare ciò che più le aggrada.
    Invece lui è stato proprio uno sciocco… o, forse, è stato proprio nù stru.z …

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.