Magrebino ubriaco nel bar compie atti osceni: barista lo picchia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Un bicchiere di troppo ma forse era arrivato al bar che di solito frequentava già ubriaco. Poi ha perso il senno ed è incappato in una serata da dimenticare. Brutta avventura per un magrebino malmenato la scorsa serata a San Valentino Torio. Il magrebino al rifiuto del barista di fornire e versare ancora alcolici ha perso il controllo. Ha iniziato ad offendere con parole e gesti alcuni clienti. E’ arrivato anche a mimare un rapporto sessuale. Da lì si è scatenata l’ira del barman che ha aggredito il magrebino cacciandolo fuori dal bar. Sul posto intervenuti i carabinieri per sedare gli animi ed un’ambulanza del 118.

Fonte Il Mattino

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. E adesso il proprietario del locale sarà accusato da tutti i Pdioti perbenisti di essere razzista e omofobo, e sarà condannato a risarcire la “risorsa” di boldriniana memoria per non aver acconsentito alla bestia di sfogare i propri istinti animali :accoglienza e assistenza a tutti i costi! !!
    E il bello deve ancora venire. …m

  2. ma lo zingaro che nel bar ha picchiato la disabile e il proprietario….era magrebino pure lui?

  3. Vergogna , dovrebbero fermarli prima che commettano reati e violenze , ci vuole certezza della pena !

  4. Bisognerebbe riaprire immediatamente i forni, senza far passare questa feccia, per le camere a gas, in modo da risparmiare tempo😐

  5. Il partito che ho votato per 30 anni purtroppo, devo ammetterlo, ci ha portato a questo, l’Italia vive in uno stato di anarchia dove i delinquenti e gli abusivi vengono tutelati mentre i cittadini onesti subiscono, quindi se per cambiare lo stato Delle cose bisogna votare lega e cinque stelle che ben venga. Il PD ormai è meglio che scompaia, con tutti i suoi dirigenti e esponenti, perché la loro incapacità ci ha portato a ciò. Comunque Forza Italia con il suo capo carismatico non è da meno, ma li se lo critichino i suoi adepti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.