Magrebino ubriaco nel bar compie atti osceni: barista lo picchia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Un bicchiere di troppo ma forse era arrivato al bar che di solito frequentava già ubriaco. Poi ha perso il senno ed è incappato in una serata da dimenticare. Brutta avventura per un magrebino malmenato la scorsa serata a San Valentino Torio. Il magrebino al rifiuto del barista di fornire e versare ancora alcolici ha perso il controllo. Ha iniziato ad offendere con parole e gesti alcuni clienti. E’ arrivato anche a mimare un rapporto sessuale. Da lì si è scatenata l’ira del barman che ha aggredito il magrebino cacciandolo fuori dal bar. Sul posto intervenuti i carabinieri per sedare gli animi ed un’ambulanza del 118.

Fonte Il Mattino

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. E adesso il proprietario del locale sarà accusato da tutti i Pdioti perbenisti di essere razzista e omofobo, e sarà condannato a risarcire la “risorsa” di boldriniana memoria per non aver acconsentito alla bestia di sfogare i propri istinti animali :accoglienza e assistenza a tutti i costi! !!
    E il bello deve ancora venire. …m

  2. ma lo zingaro che nel bar ha picchiato la disabile e il proprietario….era magrebino pure lui?

  3. Vergogna , dovrebbero fermarli prima che commettano reati e violenze , ci vuole certezza della pena !

  4. Bisognerebbe riaprire immediatamente i forni, senza far passare questa feccia, per le camere a gas, in modo da risparmiare tempo😐

  5. Il partito che ho votato per 30 anni purtroppo, devo ammetterlo, ci ha portato a questo, l’Italia vive in uno stato di anarchia dove i delinquenti e gli abusivi vengono tutelati mentre i cittadini onesti subiscono, quindi se per cambiare lo stato Delle cose bisogna votare lega e cinque stelle che ben venga. Il PD ormai è meglio che scompaia, con tutti i suoi dirigenti e esponenti, perché la loro incapacità ci ha portato a ciò. Comunque Forza Italia con il suo capo carismatico non è da meno, ma li se lo critichino i suoi adepti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.