Matrimonio rovinato dalla sagra del Pesce, sposa furiosa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Matrimonio in municipio con piazza occupata da gazebi, cucine, panche, cassonetti dei rifiuti e bidoni per l’olio. Lo sfogo della promessa sposa scatena il polverone: «Il giorno più bello della mia vita rovinato senza che sapessi nulla».

Natascia Nobile, cantante del gruppo Barrakuda, residente a Mogliano nella frazione di Bonisiolo, sabato mattina convolerà a nozze coronando il sogno della sua vita. Cerimonia laica in municipio e poi festa sul Montello. A rovinare i piani, preparati, come sempre, con mesi di anticipo, ci pensa però la manifestazione enogastronomica “Pesce & Prosecco”.

A due passi dall’ingresso del municipio di piazza Caduti, oscurato dalle tensostrutture, la situazione non è delle più decorose: una fila di cassonetti, due bombole del gas, un muro di lamiere e tendoni. In vista del fatidico “sì” sperava nell’iconico panorama moglianese per la foto ricordo, con parenti e amici; deve invece fare i conti con il retro delle cucine, piazzate a pochi metri dall’ingresso della sede municipale.

Come si scoprirà poi, attraverso il suo sfogo sui social, casi analoghi si sono già verificati in più occasioni, ma sono passati sotto silenzio. Non stavolta: «Ho deciso di metterci la faccia perché trovo inaccettabile il comportamento del Comune», commenta la 44enne moglianese, «sono stata avvisata solo otto giorni fa che c’era una “piccola manifestazione” in piazza». “Pesce e prosecco”, in realtà, per quattro giorni, da mercoledì a domenica, trasforma la piazza di Mogliano in una grande sagra paesana.

Fonte Nuova Venezia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.