Malore mentre carica le valige per la vacanza: muore 29enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ha avuto un malore mentre caricava le valigie in auto ed è morta. La vittima è una turista 29enne di nazionalità svizzera. È successo a San Benedetto del Tronto. Probabilmente si è trattato di un infarto.

La donna, che era in compagnia di un’altra persona, era arrivata sabato in Riviera e sarebbe dovuta ripartire ieri per la Calabria, destinazione finale della sua vacanza italiana. Dopo il malore è stata subito soccorsa dai sanitari del 118 che hanno però potuto solo constatarne il decesso.

Si tratta della seconda vittima nella sola giornata diieri a San Benedetto del Tronto: in mattinata, sempre per un malore improvviso, un 55enne di Terni era deceduto mentre stava facendo il bagno al mare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.