Nonnina di 90 anni si sente sola e chiama la Polizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Questa mattina una ultranovantenne, Ester, ha chiesto il soccorso del 113 denunciando di essere stata derubata in casa. L’operatore che ha ricevuto la chiamata ha mantenuto la conversazione  con la signora per placare la sua paura essendo da sola, inviando, contemporaneamente sul posto, l’equipaggio in servizio di controllo del territorio del Commissariato San Carlo Arena. Lo scrive Cronachedi.it

Quando i poliziotti sono giunti nell’appartamento dell’anziana signora è apparso evidente che non vi era stato alcun furto,  la casa era in ordine, la signora ben curata e sul tavolo in cucina c’era del danaro.

Tuttavia gli agenti, con la sensibilità necessaria a coloro che sono impegnati in tal tipo di servizio, hanno tranquillizzato la signora affinché si rendesse conto che nulla era stato asportato visto che sul tavolo c’era ancora il danaro. La nonnina a quel punto ha candidamente confessato di non aver subito alcun furto ma, ritenendo “la  Polizia di Stato” vicina aveva chiamato il 113 perché voleva fare colazione e voleva che qualcuno si occupasse di lei.

Con l’affetto che merita  tale affermazione, gli agenti  le hanno offerto una buona colazione in un bar lì vicino rendendola molto contenta e poi l’hanno accompagnata  nella vicina parrocchia di via Centauro dove, il sacerdote che ben conosceva la signora, l’ha presa in custodia con la promessa che avrebbe trovato una persona che potesse farle  compagnia. Il sorriso ed i ringraziamenti che la signora ha donato ai poliziotti che sono intervenuti, sono stati,  di sicuro, un corroborante  per riprendere il servizio di prevenzione e di repressione dei reati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.