Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola lunedì 9 luglio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

Operai dei rifiuti al bar: denunciati. Lunga pausa caffè a via Roma con mezzo in doppia fila, notati da un funzionario comunale È scattata già la segnalazione per i provvedimenti disciplinari.

Di lato: Scafati. «Miasmi intollerabili» Protesta alla Helios

Pontecagnano. Lite per un incidente. Accoltellato in strada

Cilento. Denuncia Castiello «Tumori in aumento»

La foto notizia: L’allarme dell’Enea. La Piana del Sele a rischio inondazione

A centro pagina: Chili di droga nella Smart. Inseguimento in città.

Di spalla: Sport. Salernitana. Djuric vicinmo. Summit per Jallow.

Cavese: Gli aquilotti ripartono dal tridente

Paganese. Scarpa può lasciare gli azzurri

Taglio basso: Il caso. ‘Spiagge libere, libero accesso’. L’assessore De Maio: incontrerò i titolari dei lidi cittadini

Il libro. La Terza Repubblica nelle sotrie di Molinari

I box in alto: Ragosta non ci sta ‘Al Comune cambiare strada’

Conte: sorpresa Pd. Ora prende atto delle nostre indagini

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Scuola, spariti diecimila alunni Scure sui prof. Docenti, dal 2013 a oggi persi a Salerno oltre 1200 posti. Tracollo nascite: cancellate 200 classi in cinque anni. Meno chance per i precari e record di istituti «anemici».

Ed ancora: Il progetto a Matierno. In aula anche durante le vacanze
teatro e laboratori anti-dispersione

La foto notizia: Infreschi, spiaggia a rischio chiusura. Il caso. Troppi bagnanti: «La nostra oasi va tutelata»

Di spalla: L’evento. La Notte Bianca riempie il centro «Ma ora basta
con le polemiche».

Riflessioni. La foto di Cioffi contraddizione che corre su Facebook (di Guido Panico)

A centro pagina: Fa da paciere nella lite, 19enne accoltellato. La violenza. Discussione per un incidente stradale, il giovane aggredito davanti a una discoteca in litoranea

La criminalità. Il corriere della droga sulla Smart folle corsa per non farsi bloccare.

Le indagini. Cava, bomba nel negozio il giallo dei mobili spostati

Il dramma. Si tuffa in mare sbatte la schiena resta paralizzato

Taglio basso: Punti di vista. Svezia ’58, il capolavoro del «cilentano» Feola (di Ciro Manzolillo)

Il calcio, l’intervista. «Salernitana di qualità ma non parlo di playoff

I box in alto: Il libro. Molinari racconta le «piccole» storie d’Italia

Il noir. Il mistero del pescatore inghiottito dalle onde

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

I lunedì di luglio non è in edicola. Appuntamento a domani

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.