Riconoscimento Facoltà di Medicina, Iannuzzi scrive ai Ministri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Mi sono sempre impegnato negli anni scorsi, a livello parlamentare e nel rapporto istituzionale con i Ministeri competenti e con tanti risultati positivi, per sostenere le motivate richieste dell’Università di Salerno per l’assegnazione di un congruo e crescente numero di Scuole e Borse di Specializzazione alla nostra Facoltà di Medicina.

In continuità con tale impegno, in vista del riparto oramai imminente delle Scuole e Borse di   Specializzazione fra le diverse Facoltà di Medicina per l’anno accademico 2017-2108, ho scritto un’articolata lettera ai Ministri della Salute Giulia Grillo e dell’Università, dell’Istruzione e Ricerca Marco Bussetti per sollecitare e motivare il riconoscimento di un numero più elevato di Scuole e Borse alla Facoltà di Medicina di Salerno.

Innanzitutto ho ricordato e ricostruito il percorso di graduale ma costante e importante crescita della nostra Facoltà di Medicina, affermatasi nel panorama universitario nazionale come una realtà di assoluto valore scientifico e didattico con laureati e studenti di riconosciuta eccellenza.

Lo sviluppo del polo universitario di Medicina Salernitano è stato accompagnato ed incentivato dalla progressiva e continua assegnazione di un numero significativo di Scuole e Borse di Specializzazione

Difatti dalle prime 2 Borse di Specializzazione (in Medicina Interna e Chirurgia Generale) nell’anno accademico 2021-2013 si è arrivati, di anno in anno ed in particolare nello scorso anno accademico 2016-2017, nel nuovo regime degli accreditamenti a riconoscere alla Facoltà di Medicina dell’Università di Salerno 11 Scuole di Specializzazione in regime di piena autonomia con complessive 26 Borse , di cui 3 in Chirurgia Generale, 3 in Cardiologia, 4 in Medicina Interna, 3 in Pediatria, 2 in Ortopedia, 2 in Oftalmologia, 2 in Nefrologia, 2 in Farmacologia e Tossicologia, 2 in Neurologia, 2 in Otorinolaringoiatria, 1 in Urologia.

Sussistono anche quest’anno tutte le condizioni previste dalla normativa vigente, così come indicato nella lettera in relazione ai diversi parametri  che rilevano ai fini del riparto ((capacità ricettiva dell’Ateneo- volume assistenziale delle strutture sanitarie inserite nella rete formativa delle Scuole, livello e standard elevati del Personale Docente e delle strutture della Facoltà, numero soggetti iscrivibili) ), per attribuire un numero adeguato di Scuole e Borse all’Ateneo Salernitano.

Il percorso di crescita delle Scuole e Borse conferite alla Facoltà di Salerno deve proseguire, per realizzare un salto di qualità dell’intera organizzazione sanitaria ed ospedaliera in provincia di Salerno, con la costituzione di una moderna ed efficiente Cittadella Ospedaliera che valorizzi, in un contesto di piena integrazione, ed utilizzi proficuamente il grande patrimonio di professionalità ed esperienza scientifica del Personale sia ospedaliero sia universitario.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.