Salerno: alberi in città, una risorsa poco ri-conosciuta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nella notte tra Venerdì e Sabato  14 Luglio  i  partecipanti del Campo di Volontariato  Dal Fiume al mare e i volontari del circolo Legambiente Salerno “Orizzonti” si sono cimentati in una iniziativa di “Ambient Communication”  nella villa Comunale, lungo il Corso Vittorio Emanuele  e  via Martiri Ungheresi di Salerno, Finalizzata alla sensibilizzazione dei cittadini verso il nostro patrimonio arboreo.

Quando non si parla di parchi e ville pubbliche, ovvero di luoghi deputati a raccogliere e circoscrivere il verde urbano, gli alberi sono considerati nella maggioranza dei casi come una sorta di arredo vivente, necessario a spezzare l’architettura cittadina fatta perlopiù di cemento e asfalto. Di fatto la loro cura molto spesso si esprime in operazioni di manutenzione e potatura, non di valorizzazione e il più delle volte di tagli come l’ultimo episodio nei pressi della scuola Matteo Mari, in Piazza Alfonso Trucillo, nel quartiere Torrione.

Il nostro circolo nell’ultimo anno ha raccolto molte segnalazioni di «numerosi cittadini che hanno espresso la loro viva preoccupazione, Chiediamo all’amministrazione comunale della città di Salerno di sviluppare un piano di forestazione urbana e percorsi di sensibilizzazione attiva della cittadinanza per la valorizzazione del verde urbano che può contribuire in modo determinante al miglioramento del microclima grazie alla componente vegetale.

Se guardiamo alle sole azioni di mitigazione del clima cittadino, ripopolamento della fauna  (ovvero uccelli, pipistrelli e piccoli animali insettivori), rivalutazione dei contesti abitativi e abbattimento delle polveri sottili che gli alberi compiono, viene davvero difficile trovare una motivazione valida per non accelerare in modo decisivo verso una svolta “verde” delle nostre città.

Una strada senza alberi ci rende infelici, più insicuri, più poveri e più malati, questo è il motivo che ha convinto i volontari del nostro circolo Legambiente “Orizzonti” da decorare  gli alberi  della nostra città di piccoli flier di carta recanti 7 diversi vantaggi derivanti dall’avere gli alberi in città. La speranza è che i cittadini possano riflettere durante le loro passeggiate e agire in prima persona, diventando protagonisti del cambiamento che tutti desideriamo.

 

1)Gli alberi riducono il consumo energetico proteggendo gli edifici

2) Gli alberi riducono il consumo energetico proteggendo gli edifici

3) La presenza di aree verdi aumenta il valore immobiliare

4) Gli alberi rendono le città molto più belle

5) Gli alberi forniscono rifugio agli animali

6) La vista di aree verdi aumenta la concentrazione sul lavoro

7) Le chiome degli alberi forniscono rifugio agli animali

Legambiente Salerno Orizzonti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.