Salernitana: da oggi in vendita gli abbonamenti. Curva a 125 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
La Salernitana lancia la campagna abbonamenti per la prossima stagione. «Una data nella mente, una passione in fondo al cuor.

È quasi un secolo», questo lo slogan scelto dall’area marketing con evidente riferimento al centenario del 19 giugno 2019.

Fino al 27 luglio sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento presso i botteghini dell’Arechi, aperti dalle 15.30 alle 19. Per farlo, sarà sufficiente scaricare l’apposito modulo dal sito ufficiale del club granata, compilarlo e presentarsi al botteghino con un documento di identità.

C’è poi l’opzione dell’abbonamento digitale abbinato alla fidelity card che potrà essere sottoscritto presso i botteghini dell’Arechi ma anche presso i rivenditori autorizzati Listicket e online.

Le giornate granata dovrebbero essere ancora una volta due. Questi i prezzi: Curva Sud a 125 euro, 210 euro per i distinti (125 i ridotti), 300 euro per la tribuna azzurra (160 per il ridotto), 400 per la tribuna verde (250 ridotto) e 500 per la tribuna rossa vip (ridotto 400). I ridotti sono destinati a donne, Under 14 (nati a partire dal 16 luglio 2004), Over 65 (nati entro il 31 agosto 1953).

Tariffa simbolica per i diversamente abili in tribuna, che pagheranno solo 15 euro con invalidità certificata pari o superiore all’85% (65 euro per l’accompagnatore).

Per le famiglie ecco il «Family Pack», al costo di 210 euro nei distinti riservata ad un nucleo familiare composto da almeno 3 persone (1 genitore + 2 figli oppure 2 genitori + 1 figlio) con la possibilità di acquistare un carnet a prezzo pieno e due ridotti.

Comunicati anche i prezzi dei biglietti: in curva costerà 14 euro entrare all’Arechi per una singola gara, 21 euro nei distinti (11 ridotto), 25 euro in tribuna (15 il ridotto), 32 in tribuna verde (21 il ridotto), 42 euro in tribuna rossa (32 il ridotto).

Per i diversamente abili biglietti a 5 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Aumentare la soglia per i diversamente abili dal 75% all’ 85% è abominevole, da vomito, su 50/60 abbonamenti fatti ai disabili nell’anno precedente la società ne recupera una quarantina (40) e questi se volessero fare l’abbonamento e pur essendo disabili al 75-80% devono pagare il ridotto di 250 euro che moltiplicato i 40 sopra descritti frutterebbe la misera cifra (se qualora lo facessero tutti i disabili) di 10.000 euro che per i numeri di serie b sono pochi. Diecimila euro in più a danno di 40 disabili mah….
    Speriamo che la società torni su i suoi passi e metta la soglia del 75% che è poi quella che usa lo stato per assistere miseramente gli stessi disabili sotto la forma di 280 euro mensili.

  2. Forza forza che la panchina è completa, ora attendiamo l’acquisto dei titolari, sperando di non arrivare di nuovo a settembre!!!
    SOCIETA’ INDEGNA VIA DA SALERNO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.