Furti in bar e negozi: sgominata banda di ladri a Vallo della Lucania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, guidati dal Capitano Mennato Malgieri, con i militari del Comando provinciale di Cosenza e Napoli hanno arrestato, su ordinanza del Gip di Tribunale di Vallo della Lucania, 5 cittadini rumeni e due cittadini italiani ritenuti a vario titolo responsabili, in concorso, di associazione per delinquere.

Altri due cittadini di nazionalità rumena, destinatari di un provvedimento di carcerazione, risultano invece irreperibili sul territorio nazionale.

I provvedimenti sono scaturiti dall’indagine della compagnia carabinieri di Vallo della Lucania, avviata in seguito al furto del tesoro di San Pantaleone avvenuto l’1 febbraio del 2017 per il quale sono state già eseguite altre 7 misure cautelari in carcere.

Tutti, pluripregiudicati, al fine di commettere una serie indeterminata di delitti contro il patrimonio, programmavano furti pluriaggravati soprattutto ai danni di esercizi commerciali, quali bar, rivendite di tabacchi e sale giochi, dandosi un’organizzazione stabile con un’accurata ripartizione dei compiti e dotazione di mezzi operando nei territori di Campania e Calabria, Diamante, Belvedere marittimo, Fuscaldo, Cassano lo Ionio, Lioni, Mondragone, Morra de Sanctis, Saracena, dal settembre 2016 al febbraio 2017.

L’attività ha permesso di ricostruire la dinamica di almeno dieci furti e rintracciare i destinatari dei provvedimenti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.