Baronissi: dal 20 al 22 luglio nel Parco della Rinascita andrà in scena Overline Jam

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Baronissi è pronta: dal 20 al 22 luglio nel Parco della Rinascita andrà in scena la 12°edizione di Overline Jam, la rassegna internazionale di graffiti e street art. Quest’anno i protagonisti dei graffiti e del concorso fotografico saranno i supereroi che andranno a braccetto con il tema dell’integrazione.

La murata di via Convento sarà abbellita a tema supereroi da ben 40 writer, da vari luoghi dell’Italia e persino dall’estero provenienti da Francia (Abys, Stom, Scafoner e Valer), Germania (Senso), Olanda (Nash), Inghilterra (Gent). Oltre ai supereroi l’attenzione sarà posta nel Parco del Ciliegio dove la vera sorpresa sarà capire l’opera dei siciliani Rosk&Loste – già autori del murale realizzato a Palermo in onore di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino – che riguarderà il tema dell’integrazione. L’opera che si sposa coi valori promossi dall’ hip hop rappresenta un messaggio forte per la comunità.

Un’altra parte della murata, invece, sarà destinata agli alunni dell’Istituto Comprensivo Autonomia 82 Baronissi che, nell’ambito del progetto regionale “Scuola Viva”, hanno preso parte per il secondo anno consecutivo al corso Loverline at School. A fare da sfondo ci sarà sempre la musica dei dj che da venerdì inaugurerà la Jam. Nella giornata di sabato, a partire dalle 18,30, sarà dato spazio alle battle di break dance e beat box (giudice Alien Dee), oltre che alle fasi conclusive del torneo di street basket 3 vs 3 inaugurato nel giorno precedente.

C’è una novità anche sul fronte della fotografia. Oltre al concorso fotografico incentrato quest’anno sul tema dei supereroi, infatti, Overline sarà partner della mostra fotografica Urban Writing. La street art rappresentata attraverso le foto di Antonio Caporaso e Jacopo Naddeo esposte al Museo Frac di Baronissi da sabato 21 luglio alle 19 fino al 2 settembre.

Come da tradizione la domenica, vedrà protagonista la musica rap con le esibizioni dei gruppi emergenti ed un doppio live music. Il più votato dal pubblico ed il primo ad esibirsi sarà Rancore, rapper romano che sta girando l’Italia con il suo nuovo album Musica per Bambini

A seguire l’esibizione del gruppo partenopeo La Famiglia, un pezzo di storia della musica rap italiana. Il Vicesindaco Anna Petta ha così aperto la conferenza stampa di presentazione di Overline Jam 2018: “Siamo contenti e fieri di quest’iniziativa giunta alla 12°edizione. Era nata in piccolo come un’idea del forum dei giovani per poi crescere col tempo fino ad assumere un carattere internazionale”.

Michelangelo Quaranta, presidente dell’associazione Overline, ha poi delineato gli appuntamenti: “Per noi la Jam rappresenta l’evento, una vera e propria classica per la città di Baronissi. Saranno presenti 40 writer, provenienti da tutt’Italia dalla Lombardia alla Sicilia, oltre ad alcuni artisti internazionali. La murata rappresenterà il tema dei supereroi, mentre è prevista una bella sorpresa sul tema dell’integrazione che verrà messa in mostra nel parco del Ciliegio. La novità di questa edizione sarà il contest di Beat-Box”.

Il primo cittadino di Baronissi, Gianfranco Valiante, ha espresso la propria soddisfazione: “Siamo contenti di ospitare per la dodicesima volta un evento di qualità, dove poter ammirare tante opere d’arte e poter esprimere in varie attività la propria creatività e passione.

E’ un evento che ci riempie di orgoglio perchè è realizzato dai ragazzi della nostra città. Le opere d’arte fanno bene alla cultura e servono alla comunità ed ecco perchè la rassegna ha reso Baronissi, già sede del museo d’arte contemporanea (Il Frac, che da sabato aprirà le porte ad una mostra sull’Urban Writing) la capitale dello street art, con una perfetta organizzazione di eventi coerenti con l’arte contemporanea”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.