Ilva, Casciello (Forza Italia): Annullamento gara, atto irresponsabile di Di Maio per il Sud

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

«Anche l’Anac di Cantone si rifiuta di fare da alibi allo shock economico e sociale che il ministro Di Maio sta creando ai danni del lavoro e dello sviluppo economico del Mezzogiorno e di tutto il Paese. Annullare la gara e chiudere l’Ilva è un atto irresponsabile, significa lasciare a casa 14 mila famiglie, perdere un asset industriale strategico e di valore, rinunciare al polo industriale più importante d’Europa, perdere la credibilità verso gli investitori. Il vicepremier è stato invitato a non usare come scusa i rilievi dell’Anac per poter adempiere alla promessa elettorale di chiudere l’Ilva, speriamo che qualcuno dei suoi gli faccia leggere le dichiarazione di Cantone» dichiara in una nota il Deputato di Forza Italia Gigi Casciello. «Tutto ciò – continua il parlamentare azzurro – è impensabile per menti normali e rende bene l’idea dell’improvvisazione e dell’incapacità dei grillini che vogliono trasformare in parco giochi un’azienda che dà lavoro a 14 mila persone. Non bastava il Decreto Dignità, ora anche a causa del dilettantismo e dell’arroganza sulla vicenda Ilva, il vicepremier compie scelte che vanno contro gli interessi dei lavoratori, e che dimostrano la sua infima attenzione verso il Sud. Se questo è il cambiamento tanto sbandierato, siamo davvero nei guai. Si agisca con risposte vere e non slogan buoni solo a scaldare la platea grillina, l’Ilva va risanata e potenziata perché ritorni a essere un polo di grande produzione industriale nel rispetto delle necessità ambientali e della salute dei cittadini di Taranto. Di Maio non pensi solo ad accampare scuse per poi tornare sui propri passi, cedere rispetto ai miglioramenti simbolici che saranno offerti e rivendicarne i meriti. La smetta di fare politica sulla pelle altrui».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ma tutti i politici che in queste ore dicono ”atto irresponsabile la chiusura dell’ Ilva” sanno di cosa parlano??? Che venissero a vivere nel quartiere Tamburi di Taranto o che lavorassero una settimana all’interno dello stabilimento e poi voglio proprio vedere se parlano ancora così…

  2. mapo casciello che adesso parla dell’ilva ma fatemi il piacere che cazzo ne sa visto xhe non ha mai detto niente delle fonderie pisano a gia’ adesso lui e’ un onorevole ma famm o piacer

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.