Baronissi: Borse lavoro al via, impiegati i primi 8 disoccupati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono da oggi al lavoro, per progetti di pubblica utilità attivati dal Comune di Baronissi esclusivamente con fondi del bilancio comunale, otto disoccupati primi in graduatoria del bando pubblico per le Borse Lavoro.

Altri otto disoccupati inizieranno a lavorare a gennaio fino a giugno 2019. Sono dunque sedici – in tutto – le borse lavoro attivate dal Comune, un altro tassello concreto a sostegno delle politiche attive e dell’occupazione, per rispondere, seppur parzialmente, alle molteplici situazioni di disagio di cittadini senza lavoro di Baronissi.

“Le borse lavoro – dichiara il sindaco Gianfranco Valiante – sono misure di sostegno al reddito che promuovono l’inclusione sociale di chi vive una situazione di disagio economico. I beneficiari svolgeranno servizi in favore della comunità per venti ore settimanali. Altri otto disoccupati inizieranno a lavorare da gennaio 2019.

Possiamo dire con soddisfazione di essere riusciti in questi anni non solo a recuperare tutte le opportunità di finanziamento regionale ma anche di aver investito risorse del bilancio comunale, grazie ad un’azione amministrativa attenta e capillare che ci consente – probabilmente tra le poche amministrazioni locali – a investire in progetti di sostegno alle politiche attive del lavoro”.

“Abbiamo sbloccato numerosi progetti in favore della nostra comunità – ricorda il vicesindaco Anna Petta – da quando ci siamo insediati oltre quaranta borse e voucher lavoro sono stati messi a bando, iniziative concrete per lenire il disagio economico di tanti disoccupati. Non più forme di assistenzialismo, dunque, ma lavoro per cittadini in situazione di disagio economico che salvaguarderanno anzitutto la loro dignità, percependo compensi in cambio di prestazioni lavorative”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.