Mare sporco a Salerno: c’è attesa per ricognizione effettuata dal Comune

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Per mercoledì prossimo il Comune Salerno dovrebbe terminare la ricognizione dei documenti sul sistema fognario cittadino che l’assessore all’ambiente, Angelo Caramanno, ha chiesto agli uffici quando nello scorso fine settimana sono comparse chiazze oleose e di colore marrone nello specchio d’acqua antistante gli arenili della zona orientale.

La conferma arriva direttamente da Palazzo di Città, dove si garantisce la massima attenzione sul problema anche se- ribadisce l’assessorato all’ambiente- si è trattato certamente di episodi isolati, considerando la qualità complessiva delle acque dal mese di giugno ad oggi ed i dati sulla balneabilità resi noti dall’Arpac alla vigilia dell’estate.

Ad ogni modo, se il mare è apparso sporco nelle ore centrali della giornata nel weekend qualcosa di sicuro non ha funzionato: le ipotesi portano a scarichi abusivi ma anche al malfunzionamento di una rete fognaria ormai vecchia che andrebbe rimodernata al più presto.

La ricognizione chiesta agli uffici municipali punta soprattutto a riprendere quei progetti già dal Comune di Salerno ormai dieci anni fa, quando alla Regione Campania fu presentato un piano per la separazione delle acque bianche dalle acque nere e chiesto un finanziamento per le opere nella rete dei sotto-servizi.

Da allora, però, i progetti sono rimasti lettera morta: si sono avvicendate ben tre giunte regionali (Bassolino-Caldoro-De Luca) e adesso la speranza è che qualcosa possa davvero muoversi per iniziare un lavoro sul sistema fognario di Salerno città che possa (insieme ad una corretta depurazione) garantire un mare all’altezza delle ambizioni turistiche.

Fonte LIRATV

Foto scattata ieri da un lettore di Salernonotizie

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. CHE FOGNA DI CITTA’ QUESTA SALERNO, PROVATE A SMENTIRMI ADESSO !!! SCHIFOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!

  2. Il prossimo che mi parla nuovamente di “SALERNO COME I CARAIBI” …me lo mangio vivo ! Che citta’ fallimentare, che Istituzioni e Sindaco inesistenti in una citta’ che a sentirla nel suo quotidiano delirio, si crede e millanta ancora sfacciatamente, come l’OMBELICO DEL MONDO !!!

  3. Molto piu’ salutare, tuffarsi a casa nella propria merda…! Che spettacolo indecoroso, che scuorno, e c’e’ chi ancora decanta sto paese, quale citta’ a vocazione turistica???????? Ma stiamo davvero vaneggiando?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.