Salerno: bomba carta alla sala mortuaria del ‘Ruggi’, s’indaga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ieri sera, intorno alle 21, l’esplosione di una bomba carta nei pressi della sala mortuaria dell’Ospedale Ruggi D’Aragona. Già al lavoro, gli inquirenti: al momento non si esclude alcuna pista. Potrebbe essersi trattato della bravata di balordi, come di un atto intimidatorio in quella che è stata definita la “guerra” delle pompe funebri.

A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola. Nelle prossime ore potrebbe esserci delle novità. Le forze dell’ordine stanno valutando le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella struttura. Anche se va considerato chi ha piazzato l’ordigno ha agito di sera.

Per fortuna la zona interessata dall’esplosione, nelle ore notturne, è poco frequentata e certamente non di passaggio e non ci sono stati feriti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.