Salernitana: ieri venduti 215 abbonamenti. Sottoscritte finora 674 tessere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Lieve impennata nella vendita dei carnet stagionali per le gare interne della Salernitana. Nella giornata di ieri sono stati 215 i voucher emessi, tra botteghini e vendita online, con il computo generale che arriva a quota 674.

Molti tifosi aspettano qualche colpo di mercato prima di acquistare i carnet.

Un’altra spinta alla campagna abbonamenti potrà arrivare dal trittico di agosto che vedrà la Salernitana all’Arechi prima contro la Reggina in amichevole l’1 agosto e poi nella doppia sfida di Coppa Italia, il 5 e, in caso di superamento del turno, il 12 agosto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Credo che i signori di Roma staranno capendo che la loro epoca è finita e devono togliere il disturbo, la dignità prima di ogni cosa, io non dimentico le offese fatte in questi anni alla città e alla tifoseria……senza tralasciare il fatto che non hanno un minimo di programmazione e che ogni anno si parte senza un obiettivo…..ops dimenticavo l’obiettivo c’è!!!! Fare meglio dello scorso anno!!!!
    SOCIETA’ INDEGNA VIA DA SALERNO

  2. un mercato scompinato senza idee giocatori presi a casaccio per qualche affare a poco prezzo
    si gira si gira stiamo sempre dietro al porto che brutta fine

  3. Concordo totalmente con Vecchio tifoso, sarà perché anche io ho una certa età , e da vecchi tifosi per noi giustamente per primo viene la dignità. La polvere negli occhi la buttassero da qualche altra parte.

  4. Beh anche io sono un vecchio tifoso e ho visto anni e anni di serie c dove non si riusciva a salire in B . Mi spiegate la dignità dove era? Nell’arrivare a fine campionato e non c’erano i soldi per le ultime trasferte ? Io non rimpiango quei tempi e preferisco vedere la mia salernitana disputare una dignitosa serieB piuttosto che aver paura ogni anno se arriva o meno una fideiussione perché ricordiamoci che senza questa società nella migliore delle ipotesi si torna ai tempi di troisi e piacentino. Allora si che avevamo dignità!

  5. Concordo in pieno con 55 enne granata! Io sono un 61 enne granata e ricordo anche io i pomeriggi al Vestiti quando alle 14.30 le squadre ancora non sbucavano dal sottopasso perché un qualche ispettore della Lega stava provvedendo al sequestro dell’incasso! Mi ricordo dei De Piano di Solofra e del comandante Ventura. E qualcuno oggi ancora parla di dignità e si sente offeso!!! Seguo la Salernitana da quando avevo 4 anni e ho quindi titolo a parlare. Preferisco ancora 100 campionati in serie B così piuttosto che rischiare minimamente di tornare lì dove i ” romani ” ci hanno preso!

  6. È evidente che ognuno ha il suo concetto di dignità, per quanto riguarda la nostra squadra .

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.